Home Guide Acquisto Idee Regalo Baby Shower Che Cos’è e Dove Acquistare i Kit

Baby Shower Che Cos’è e Dove Acquistare i Kit

399

Hai sentito parlare di Baby Shower e vorresti organizzarlo a tua sorella o amica fidata che prossimamente diventerà neomamma? I socia sono pieni oramai di questi video e l’effetto è sempre sorprendente, soprattutto per i genitori che in quel determinato momento scoprono il sesso del futuro figlioletto.

E’ allora vuoi rendere quel giorno speciale? In questa guida pensata proprio per te ti illustreremo Baby Shower Che Cos’è e Dove Acquistare i Kit. Andiamo!

Baby Shower Che Cos’è e Dove Acquistare i Kit

 

Baby Shower Cos’è

Se sei giunto in questa pagina è perché vuoi sapere cos’è il Baby Shower. Hai già una mezza idea di quello che potrebbe essere il baby shower, ma cerchiamo insieme di dare una definizione più dettagliata di questo evento che sta veramente spopolando in questi ultimi anni.

Il Baby Shower Party è una vera è propria festa organizzata solitamente da nonne, sorelle o migliori amiche che in gruppo danno il benvenuto al nuovo arrivato. Viene organizzata intorno alla 25ª settimana di gravidanza, periodo in cui la futura mamma ha già superato i due terzi della gravidanza. Comunque si tende generalmente ad organizzarla dopo il terzo mese di gravidanza, che sappiamo essere il periodo più critico per le future mamme.

Baby Shower letteralmente vuol dire doccia (shower) e nascituro (baby) è indica la doccia di regali che il piccolo riceverà dai parenti e dagli amici. Ed è proprio questa l’occasione giusta per poter conoscere il sesso del nascituro con idee originali. Negli Stati Uniti è ormai un abitudine per i futuri genitori riempire un grande palloncino con fogliettini e palloncini più piccolo all’interno di colore rosa o blu a seconda del sesso, farlo scoppiare e rivelare così ad amici e parenti il sesso del piccolino.

 

Come Organizzare Un Baby Shower?

Se hai deciso di organizzare un baby shower non devi lasciare nulla al caso. Deve essere un giorno speciale per la mamma dunque devi solamente impegnarti affinché questo giorno sia speciale. Ecco una lista che ti aiuterà nell’organizzazione.

 

Inviti per Baby Shower

Partiamo dagli inviati, la prima cosa da fare per organizzare baby shower. Di solito queste sono feste dedicate a sole donne anche se ultimamente ne fanno parte anche il neo papà e coppie di amici. Ricordati di fare una lista dettagliata di amici e parenti e di rileggerla più volte affinché nessuno sia dimenticato o escluso. Gli inviti possono essere inviati tramite email o meglio ancora su WhatsApp per avere già una lista delle persone che parteciperanno al party. Potresti anche optare per dei biglietti cartacei se hai abbastanza tempo per poter organizzare il tutto.

A seconda del metodo utilizzato per gli inviti ricordati di inserire tutte le informazioni utili per il party tra cui:

  • Data e luogo della festa
  • Ore di inizio
  • Informazioni sul tema scelto per la festa
  • Richiesta di conferma/rifiuto partecipazione,
  • Lista dei regali consigliati
  • Contatti organizzatrice della festa.

 

Budget

Come in tutte le cose è bene valutare il nostro budget di spesa affinché alcune cose non importanti possono essere escluse per poter risparmiare. Dal budget dipenderà comunque la qualità e la quantità relativa alle decorazioni e del cibo che vuoi offrire agli inviati.

Da questo dipenderà anche la location, che potrebbe essere un ristorante, pensare di affittare una sala, o decidere se realizzarla in una abitazione privata.

Se sei un amica che vuole organizzare una festa Baby Shower potresti organizzare una festa a sorpresa alla neo mamma e assumerti le spese magari insieme ad altre amiche.

 

Regali

In questo tipo di parti di solito gli inviati portano dei regali che saranno poi utili nei primi mesi di vita del nascituro. Per questo motivo per evitare magari doppi regali o magari non adatti alle nostre esigenze potremmo stilare una lista dei regalini che potrebbero esserci utili. Di solito si tende a regalare delle scarpette o abbigliamento anche se ultimamente un idea regalo sta veramente spopolando: la Torta di Pannolini.

Se vuoi saperne di più ti consigliamo di leggere anche: I Migliori Siti per Acquistare Torte di Pannolini, un regalo molto gradito dalle future mamme.

 

Decorazioni

Le decorazioni sono una parte importante per il party Baby Shower. Prediligere i colori blu e rosa ma è possibile poter inserire anche colori come verde e giallo, nei dolci per esempio potete divertivi, per dare un tocco i colore in più alla festa.

E’ possibile utilizzare anche delle stoviglie dedicate proprio alla festa baby shower che includono piatti, bicchieri e tovaglioli.

 

Offerte Kit Baby Shower su Amazon

Su Amazon è possibile poter acquistare tutto ciò che occorre per la nostra festa baby shower a prezzi veramente competitivi.

 

FAQ Su Baby Shower

Abbiamo raccolto in questa guida le domande più ricercate online sul tema baby Shower. Questo ti renderà indubbiamente le idee più chiare su questo argomento.

 

A Quale Mese Di Gravidanza Si Fa Il Baby Shower?

Il baby shower è una tradizione statunitense che si svolge solitamente tra la 28esima e la 34esima settimana di gravidanza, quando il rischio di parto prematuro è diminuito e il pancione è ben visibile. Tuttavia, alcune donne preferiscono organizzarlo prima, mentre altre lo fanno dopo la nascita del bambino. Alla fine, la decisione su quando organizzare il baby shower dipende dalle preferenze personali della futura mamma.

 

Come Ci Si Veste Per Un Baby Shower?

Per un baby shower ci si veste in modo informale e confortevole. Le donne indossano solitamente abiti casual o pantaloni comodi accompagnati da una maglietta o una camicetta. I colori pastello sono una scelta popolare per il guardaroba femminile. Gli uomini indossano solitamente pantaloni casual e una maglietta o una camicia. L’importante è sentirsi a proprio agio e adatti all’occasione.

In generale, l’abito può variare in base alla location e all’orario del baby shower, per esempio se si svolge durante il giorno o la sera, in un parco o in una casa privata, etc.

 

Quanto Costa In Media Un Baby Shower?

Il costo di un baby shower può variare molto a seconda delle scelte che si fanno in termini di location, cibo, decorazioni, regali, intrattenimento, etc. In generale, un baby shower organizzato in casa potrebbe costare meno rispetto a uno organizzato in una location esterna come un ristorante o un salone per eventi. Il costo potrebbe essere condiviso tra gli ospiti o essere sostenuto da una o più persone specifiche, come la madre del futuro bambino o la madrina. In generale, il costo medio di un baby shower può variare tra i 50€ e i 200€

E’ importante notare che il baby shower è un’occasione per celebrare l’arrivo del nuovo bambino e non deve essere visto come un’occasione per mostrare il proprio status economico.

 

Se ti è piaciuta la guida Baby Shower Che Cos’è e Dove Acquistare i Kit potrebbe anche interessarti:

 

 

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it