Come Bloccare Chiamate Call Center

Ricevere chiamate indesiderate dai call center può essere frustrante e fastidioso. Le telefonate da call center possono interrompere la tua giornata e spesso si ripetono con insistenza, anche se non sei interessato ai prodotti o servizi che offrono. Se ti stai chiedendo “Come Bloccare Chiamate Call Center” e cerchi una soluzione efficace per evitare telefonate call center, sei nel posto giusto.

In questo articolo, esploreremo le diverse opzioni disponibili per bloccare chiamate, numeri e telefonate dei call center e ti offriremo consigli su come evitare chiamate call center in modo efficace. Continua a leggere per scoprire tutto ciò che c’è da sapere su questo argomento, dalle tecniche di base alle soluzioni avanzate, per liberarti definitivamente dalle chiamate indesiderate.

 

Bloccare chiamate call center: le soluzioni di base

Bloccare numeri call center manualmente

Il primo passo per bloccare chiamate dei call center è identificare i numeri sospetti e bloccarli manualmente sul tuo dispositivo. Di solito, puoi farlo accedendo alle impostazioni del tuo telefono e aggiungendo i numeri alla lista dei numeri bloccati. Ecco come bloccare i call center su diversi dispositivi:

Dispositivi Android

  1. Apri l’app “Telefono”
  2. Seleziona “Recenti”
  3. Tocca il numero che desideri bloccare
  4. Tocca “Dettagli”
  5. Tocca l’icona del cestino o “Blocca numero” o “Blocca Contatto”.

Dispositivi iOS

  1. Apri l’app “Telefono”
  2. Seleziona “Recenti”
  3. Tocca il simbolo di informazione accanto al numero che desideri bloccare
  4. Scorri verso il basso e seleziona “Blocca questo chiamante”

 

Blocco chiamate call center tramite l’operatore telefonico

Un altro modo per bloccare telefonate call center è contattare il tuo operatore telefonico e chiedere loro di bloccare determinati numeri o di attivare un servizio di blocco delle chiamate. Alcuni operatori offrono questo servizio gratuitamente o a un costo aggiuntivo. Verifica con il tuo operatore per conoscere le opzioni disponibili.

 

Come evitare chiamate call center: soluzioni avanzate

App per bloccare chiamate call center

Se desideri una soluzione più sofisticata per evitare telefonate call center, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di un’app per bloccare chiamate. Queste app analizzano le chiamate in arrivo e bloccano automaticamente quelle riconosciute come provenienti da call-center o altre fonti indesiderate. Alcune delle app più popolari includono:

  • Call Control – Call Blocker – E’ un’applicazione per smartphone che consente di bloccare le chiamate indesiderate e di gestire le impostazioni di chiamata. L’applicazione utilizza una lista di numeri di telefono noti per lo spam e il telemarketing e blocca automaticamente le chiamate da questi numeri. Inoltre, è possibile bloccare manualmente i numeri indesiderati e impostare filtri personalizzati per le chiamate in entrata. Call Control – Call Blocker è disponibile per dispositivi Android e iOS.
  • Truecaller – Si tratta di un app per smartphone che consente di identificare le chiamate in entrata, bloccare le chiamate indesiderate e gestire le impostazioni di chiamata. L’applicazione utilizza una vasta banca dati di numeri di telefono per identificare le chiamate in arrivo, incluso il nome e l’indirizzo dell’utente associati al numero di telefono. Inoltre, Truecaller consente di bloccare le chiamate da numeri indesiderati, come quelli noti per lo spam e il telemarketing. L’applicazione è disponibile per dispositivi Android e iOS.
  • Hiya – Un altra ottima applicazione per bloccare chiamate dai call center è Hiya. Consente di identificare e bloccare le chiamate indesiderate, inclusi gli spam telefonici e le truffe. L’applicazione utilizza una vasta banca dati di numeri di telefono noti per lo spam e il telemarketing per identificare le chiamate in arrivo e visualizzare un avviso sullo schermo del telefono. Inoltre, Hiya consente di bloccare le chiamate da numeri indesiderati e di segnalare i numeri di telefono come spam per aiutare a migliorare la banca dati dell’applicazione. Hiya è disponibile per dispositivi Android e iOS.

 

Registrazione nella lista “Non chiamare”

In alcuni paesi, è possibile registrarsi in una lista “Non chiamare” per evitare chiamate da call center e da altre organizzazioni di telemarketing. Queste liste forniscono un mezzo legale per proteggersi dalle chiamate indesiderate e possono essere molto efficaci nel ridurre il numero di telefonate da call center.

 

Registro Pubblico delle Opposizioni

Abbiamo sentito spesso parlare del Registro Pubblico delle Opposizioni. Ma funziona davvero? E facile potersi registrare e poter dire facilmente addio alle chiamate indesiderate? Scopriamolo insieme.

Registro delle opposizioni
Registro delle opposizioni

Il Registro Pubblico delle Opposizioni è un servizio completamente gratuito. Viene concepito a tutela del cittadino, il cui numero è presente negli elenchi telefonici pubblici, che decide di non voler più ricevere telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato. E’ anche uno strumento per rendere più competitivo, dinamico e trasparente il mercato tra gli operatori di marketing telefonico.

La prima cosa da fare è iscriversi al portale scegliendo la modalità più comoda a noi. E’ possibile iscriversi attraverso il web, telefono, raccomandata, fax ed email. Vi consigliamo di scegliere la modalità web, la più veloce e semplice. Entro 15 giorni la tua richiesta di inserimento nel Registro Pubblico delle Opposizioni sarà accettata. Ricordati sempre di stampare o salvare la pagina contenente tutti i tuoi dati personali in caso di password persa o dimenticata.

E’ importante dire che il servizio non è valido solo per gli abbonati. Iscriversi al sistema è obbligatorio per gli operatori, per evitare sanzioni. Oltre al fatto che ottimizza il proprio lavoro perché possono contattare solo persone che non sono iscritti al registro e magari interessate a promozioni e offerte.

La legge prevede infatti l’obbligo teorico a chi svolge lavoro di telemarketing, ossia a chi usa il telefono per promuovere servizi e prodotti commerciali, di comunicare i numeri che intende chiamare a questo registro delle opposizioni.

 

Come Bloccare i Call Center dai Telefoni Fissi?

E’ possibile bloccare le chiamate di telemarketing anche sui telefoni fissi, grazie ad un dispositivo per poter filtrare le chiamate e bloccare. Premendo un apposito tasto i dispositivi bloccano le chiamate che vuoi evitare o che pensi siano sospette una volte per tutte.

 

Conclusione

Ora che conosci le diverse opzioni per bloccare chiamate call center e hai imparato come evitarle, dovresti essere in grado di proteggerti dalle telefonate indesiderate e goderti una maggiore tranquillità. Tuttavia, se continui a ricevere chiamate da call center nonostante le misure adottate, potresti considerare queste soluzioni alternative:

  • Cambia il tuo numero di telefono e condividilo solo con amici, familiari e persone di fiducia.
  • Utilizza una seconda linea telefonica o un numero virtuale per le chiamate non personali, in modo da proteggere il tuo numero principale dalle chiamate indesiderate.
  • Segnala le chiamate indesiderate alle autorità competenti per contribuire a combattere il fenomeno dei call center aggressivi e delle truffe telefoniche.
  • Utilizza una seconda linea quando ti registri sui siti web o crei dei preventivi online.

Ricorda, la tua privacy e la tua tranquillità sono importanti, e hai il diritto di proteggerti dalle chiamate indesiderate. Speriamo che queste informazioni ti aiutino a bloccare chiamate call center e a evitare telefonate di telemarketing in futuro. Buona fortuna e buona navigazione.

 

Se ti è piaciuta la guida Come Bloccare Chiamate Call Center potrebbe anche interessarti:

 

 

Weareblog

https://www.weareblog.it

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it