Come Calcolare Codice Fiscale

Se sei giunto su questa pagina è perché come noi non ricordi mai il tuo codice fiscale a memoria. Molti non conoscono neppure il numero di cellulare a memoria ma quello è veramente un altro caso, anche perché il codice fiscale, diciamo la verità è un po’ più complicato ricordare. Soprattutto se stiamo compilando un modulo dove viene richiesto ma non siamo in possesso della nostra tessera, se nel dubbio meglio non sbagliare. Ma come calcolare il codice fiscale?

Niente paura basta lo smartphone o un PC per calcolare in pochi secondi il nostro codice fiscale online. Devi sapere che la rete è piena di siti che offrono questo servizio molto utile ma soprattutto gratuito.

 

A Cosa Serve Il Codice Fiscale e Come Ottenerlo

Il codice fiscale è un codice alfanumerico univoco utilizzato in Italia per identificare in modo univoco ogni cittadino, residente o ente giuridico ai fini fiscali. Serve a identificare le persone e le aziende in vari contesti, come ad esempio nella compilazione delle dichiarazioni dei redditi, nell’apertura di conti bancari, nell’acquisto di proprietà immobiliari e in molte altre transazioni finanziarie.

Per ottenere il codice fiscale, è necessario seguire alcuni passaggi:

  • Cittadini italiani nati in Italia – Il codice fiscale viene assegnato automaticamente all’anagrafe al momento della nascita. È possibile ottenere il proprio codice fiscale recandosi all’Ufficio Anagrafe del proprio comune di residenza e richiedendo una copia del certificato di nascita.
  • Cittadini italiani nati all’estero – Per ottenere il codice fiscale, è necessario rivolgersi al Consolato italiano nel paese di residenza. Sarà richiesta la presentazione di documenti come il certificato di nascita, il passaporto e eventuali altri documenti richiesti dal Consolato.
  • Cittadini stranieri residenti in Italia – I cittadini stranieri che risiedono in Italia possono ottenere il codice fiscale recandosi all’Ufficio delle Entrate (Agenzia delle Entrate) più vicino e presentando la documentazione richiesta, che solitamente include un documento di identità valido, il permesso di soggiorno e un modulo di richiesta compilato.

È importante notare che questi sono solo i passaggi generali per ottenere il codice fiscale. Le procedure esatte possono variare leggermente a seconda della situazione personale e delle leggi vigenti. Se invece hai solamente il codice fiscale e vuoi scoprire la correttezza dei dati ti consigliamo di leggere questa interessante guida relativa al codice fiscale inverso. Ma entriamo nel vivo della nostra guida Codice fiscale come calcolarlo!

 

Come Calcolare Codice Fiscale

Codice Fiscale Online

Calcolo Codice Fiscale Online

Tutti i siti che ti consentono il calcolo codice fiscale sono veramente semplici da utilizzare. Calcolo Codice Fiscale ti permette di calcolarlo veramente in pochissimi secondi. Compilando i campi richiesti come cognome, nome, sesso, luogo di nascita, provincia e infine data di nascita avrai il tuo codice fiscale pronto per essere utilizzato o copiato.

La grafica è veramente minimale che è adatta anche alle persone meno esperte. L’unica raccomandazione e di fare attenzioni ad errori di scrittura (come la data) che possono far calcolare un codice fiscale errato e quindi non il nostro.

 

Calcolo Codice Fiscale

Calcolo Codice Fiscale

Un altro ottimo sito che ti permette di calcolare il codice fiscale in tutta facilità è senza dubbio Codicefiscale.com. La sua grafica ricorda la vecchia tessera sostituita poi dalla tessera sanitaria. Anche qui bisogna fare attenzione ad inserire correttamente i nostri dati per evitare errori durante il calcolo.

Una volta aver inserito tutti i nostri dati cliccare sul bottone Calcola Subito ed in pochi istanti avremo il nostro codice fiscale pronto da copiare.

 

Non Solo Cap

Non Solo Cap Codice Fiscale Online

Non Solo Cap è un sito che ti da la possibilità di cercare tutti i codici di avviamento postale italiani ed in più ti consente di calcolare in pochi click anche il codice fiscale. Il funzionamento è identico agli altri siti che abbiamo citato. Basta inserire i nostri dati come Cognome, Nome, Sesso, Luogo di nascita, Provincia e per finire la nostra data di nascita. Una volta inserito i dati e avendo cura che siano corretti, bisognerà cliccare il bottone Calcola CF.

Bisogna fare attenzione ai casi di omocodia che si verifica quando i dati anagrafici di due persone portano a calcolare un identico numero di codice fiscale.

 

Codice Fiscale Inverso

Codice Fiscale Inverso Calcolo

Molte volte invece abbiamo la necessità di calcolare il codice fiscale inverso. Cioè dal codice fiscale ricavare i dati come: sesso, provincia, data, comune di nascita e tutti i possibili nomi e cognomi.  Anche in questo caso l’operazione del calcolo codice fiscale inverso è veramente semplice.

L’unica cosa che dovete fare è inserire nell’apposita stringa il codice fiscale composto da 16 caratteri alfanumerici. Subito dopo cliccare su Verifica Codice Fiscale e il gioco è fatto.

 

Mio Codice Fiscale

Mio Codice Fiscale Online

Mio Codice Fiscale è un altro interessante portale che ti consente di poter calcolare in poco tempo il tuo codice fiscale direttamente online. Tutto ciò che dovrai fare è quello di inserire i dati all’interno degli appositi spazio come: Cognome, Nome, Sesso, Luogo e provincia di nascita ed infine la tua data di nascita. Una volta aver accurato che i dati inseriti siano corretti e non ci sono errori di scrittura, premi subito il tasto “calcolo”.

In pochissimo tempo il Mio Codice Fiscale sarà in grado di fornirvi il codice fiscale online e poterlo utilizzare in caso tu lo abbiamo dimenticato. Mio Codice Fiscale è un ottima web app per il calcolo del codice fiscale online.

 

Da Cosa è Composto Il Codice Fiscale?

Il codice fiscale è composto da 16 caratteri alfanumerici, che rappresentano informazioni specifiche sulla persona fisica o giuridica a cui il codice si riferisce. La composizione del codice fiscale varia leggermente tra individui e enti, ma in generale è strutturato nel seguente modo:

  1. Cognome: le prime tre consonanti del cognome, seguite dalle prime due vocali o una vocale e una “X” nel caso in cui il cognome abbia meno di tre consonanti.
  2. Nome: le prime tre consonanti del nome, seguite dalle prime due vocali o una vocale e una “X” nel caso in cui il nome abbia meno di tre consonanti.
  3. Data di nascita: i due caratteri finali dell’anno di nascita (es. “99” per il 1999), seguiti dal mese di nascita (es. “01” per gennaio) e dal giorno di nascita (es. “01” per il primo giorno del mese).
  4. Codice di controllo: un carattere di controllo alfanumerico calcolato in base agli altri caratteri del codice fiscale.

E’ importante notare che questa è solo una descrizione generale del sistema di composizione del codice fiscale in Italia. Altri paesi potrebbero avere regole e convenzioni diverse per i loro codici fiscali.

 

 

 

Tobia Borrata

https://www.weareblog.it/

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.

Articoli Correlati