Come Visualizzare il Saldo Punti della Patente

Ti stai chiedendo Come Visualizzare il Saldo Punti della Patente? Eccoti finalmente la guida giusta che fa per te. Quando siamo alla guida bisogna prestare massima attenzione per non cadere in una delle tantissime infrazioni stradali. Ad esempio “Sosta nelle corsie riservate al transito degli autobus o veicoli su rotaia2 punti oppure “Mancato rispetto delle regole di sorpasso5 punti (tabella delle penalità).

Continuate a leggere l’articolo per poter conoscere tutti i modi possibili per verificare il nostro saldo punti patente. Se non sei bravo con la tecnologia ti lasciamo anche il numero di telefono per poter scoprire il saldo disponibile della tua patente.

 

Come Funziona La Patente a Punti

La patente a punti è un sistema utilizzato in molti paesi per monitorare e regolare il comportamento degli automobilisti sulla strada. Il suo scopo principale è promuovere la sicurezza e ridurre gli incidenti stradali. Ecco come generalmente funziona la patente a punti:

  • Assegnazione dei punti – Ogni automobilista inizia con un certo numero di punti sulla propria patente, di solito il numero massimo di punti. Ad esempio, potresti iniziare con 20 punti.
  • Penalizzazioni e perdita di punti – Quando commetti una violazione stradale o un’infrazione al codice della strada, vengono applicate penalizzazioni che comportano la perdita di uno o più punti sulla tua patente. La quantità di punti persi dipende dalla gravità dell’infrazione. Ad esempio, una violazione leggera potrebbe comportare la perdita di 1 punto, mentre una violazione più grave potrebbe comportare la perdita di 3 o più punti.
  • Sistema di punteggio negativo – Se il tuo punteggio scende a zero o a un certo livello critico, potresti subire conseguenze come la sospensione temporanea o la revoca della tua patente di guida. In alcuni paesi, potrebbe essere richiesto di seguire corsi di recupero dei punti o superare un esame per riacquistare i punti persi.
  • Recupero dei punti – In alcuni casi, è possibile recuperare i punti persi attraverso la partecipazione a corsi di formazione sulla sicurezza stradale o trascorrendo un periodo di tempo senza commettere ulteriori infrazioni. Tuttavia, il processo di recupero dei punti può variare da paese a paese.
  • Monitoraggio dei punti – È importante tenere traccia dei punti sulla tua patente. In molti paesi, è possibile controllare il saldo dei punti online o presso gli uffici governativi competenti. Ciò consente agli automobilisti di essere consapevoli della loro situazione e prendere le misure necessarie per mantenere o recuperare i punti.

È importante notare che le specifiche regole e procedure relative alla patente a punti possono variare da paese a paese. Pertanto, è sempre consigliabile consultare le autorità locali o l’ente competente per informazioni precise sul funzionamento del sistema di patente a punti nel tuo paese.

 

Il Portale Dell’automobilista

Come Visualizzare il Saldo Punti della Patente

Esistono 3 metodo per poter controllare punti patente e scoprire così il nostro saldo:

  1. Il primo consiste nella registrazione sul Portale dell’Automobilista, trovare il pulsante “Registrati” in alto a destra. Una volta inserito i vostri dati e andato sul menù “Saldo punti patente” è possibile verificare punti patente con dei semplici click.
  2. Se non siete dei bravi internauti allora vi consigliamo di chiamare direttamente il numero verde punti patente del portale 848 782 782 al costo di una telefonata urbana. Dopo aver composto la propria data di nascita sulla tastiera, una voce guida chiederà di digitare il numero di patente senza le lettere seguito dal tasto cancelletto (#) : a quel punto verrà trasmesso il dato sui punti a disposizione.
  3. Scaricando l’apposita App iPatente disponibile sia per Android che per dispositivi iPhone. 

 

iPatente Verifica Saldo Punti Patente da Cellulare

iPatente applicazione verifica punti patente

Coma abbiamo già accennato iPatente è un ottima app per controllo punti patente da smartphone. Tutto ciò che dovrai fare è installare l’applicazione, dopo essere passato da portale dell’automobilista e creando il tuo account. E’ indubbiamente il modo più veloce per poter controllare quanti punti sulla patente sono ancora disponibili e altre informazioni riguardanti il tuo veicolo. L’applicazione è disponibile per dispositivi iOS e Android e scaricabile gratuitamente. E’ un interessante modo per la verifica punti patente ovunque vuoi siate. Ha capito Come Visualizzare il Saldo Punti della Patente?

 

Recupero e Accredito Punti Patente

Per chi mantiene i 20 punti di partenza, ogni 2 anni è previsto un Bonus sotto forma di accredito punti. Infatti, ogni 2 anni, se non commettiamo infrazioni, infatti verranno aggiunti 2 punti, fino ad un massimo di 30. E’ anche possibile il recupero punti patente persi. Se ti stai chiedendo il massimo punti patente è di 30.

Se la perdita è inferiore ai 5 punti non occorre far nulla ma solamente prestare attenzione a non commettere infrazioni per ben 2 anni.

Perdita è superiore a 5 punti per recuperare i punti bisognerà iscriversi al corso presso la scuola guida della durata di 12 ore per le patenti A e B, 18 ore per le patenti C, D, CE, DE, KA, KB.

Se abbiamo perso tutti i punti della patente sarà d’obbligo sostenere nuovamente l’esame di teoria e l’esame di guida perché la perdita di tutti i punti causa la revoca automatica della patente.

Una novità che ha fatto un po’ scalpore nel 2016 è che gli automobilisti più indisciplinati, quelli che commetteranno 3 infrazioni, anche non perdendo tutti i punti della patente per dover effettuare ancora l’esame di idoneità.

 

Quali Sono I Documenti Necessari Per Verificare I Punti Della Patente?

I documenti necessari per verificare i punti della patente possono variare da paese a paese. Tuttavia, di seguito ti fornirò un elenco generale di documenti che potrebbero essere richiesti per la verifica dei punti della patente:

  • Documento d’identità – Potrebbe essere richiesto un documento d’identità valido, come la carta d’identità o il passaporto, per confermare la tua identità.
  • Patente di guida – Di solito, è richiesta la presentazione della tua patente di guida valida. Questo documento contiene informazioni essenziali sulla tua patente, inclusi i dati relativi ai punti.
  • Codice fiscale o documento fiscale equivalente – A seconda del paese, potrebbe essere richiesto di fornire il tuo codice fiscale o un documento fiscale equivalente per la verifica dei punti della patente.
  • Altri documenti – In alcuni casi, potrebbero essere richiesti ulteriori documenti, come un modulo di richiesta specifico o una procura se stai agendo per conto di qualcun altro.

È importante ricordare che le specifiche esatte dei documenti necessari possono variare a seconda del paese e delle politiche locali. Pertanto, è sempre consigliabile consultare le autorità locali o l’ente competente per ottenere informazioni precise sui documenti richiesti per la verifica dei punti della patente nel tuo paese.

 

Libri Patente di Guida in Offerta su AMAZON

 

Se invece ti sei iscritto a scuola guida per poter sostenere l’esame della patente, ti consigliamo di leggere anche questo interessante approfondimento, Le Migliori App Patente, dove non solo potrai scoprire quali sono le applicazioni più scaricate sui marketplace, ma avere dei consigli utili per poter sostenere al meglio il tuo quiz della patente di guida.

 

 

Tobia Borrata

https://www.weareblog.it/

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.

Articoli Correlati