Home Internet Consigli Per Non Farsi Truffare Quando Acquistiamo Online

Consigli Per Non Farsi Truffare Quando Acquistiamo Online

253

Gli acquisti online sono in netto aumento. Moltissimo sono ormai i siti e-commerce dove è possibile acquistare di tutto a prezzi convenienti. Ovviamente più si acquista su siti e-shop più alta è la possibilità di incorrere a delle vere e proprie truffe online.  E quindi utile, soprattutto a chi non fa molti acquisti online, rispettare delle regole prima di procedere all’acquisto di un determinato prodotto. Tantissimi sono le tecniche e i trucchi che possono essere utilizzate per furto di dati personali attraverso l’e-mail detto phishing, al reindirizzamento a siti di e-commerce falsi detto pharming. Dunque in questa guida alcuni utili Consigli Per Non Farsi Truffare Quando Acquistiamo Online.


Consigli Per Non Farsi Truffare Quando Acquistiamo Online

 

Consigli Per Non Farsi Truffare Quando Acquistiamo Online

 

Comprare da Siti Affidabili

La regola numero uno è sicuramente quella comprare da siti affidabili. Anche se esistono tantissimi altri siti meno noti dove è possibile avere un determinato prodotto a prezzi convenienti. Per capire se questo sito sia più o meno affidabile è semplicissimo. Basta digitare su Google “NomeSito Opinioni”. In pochi secondi sarai catapultato in una lista contenente centinaia opinioni di utenti che hanno avuto esperienze positive o negative riferite al sito in questione.

 

Occhi ai Prezzi Troppo Bassi

Il prezzo basso è la vera e propria esca. Forti sconti che possono raggiungere il 70% sono allettanti e che possono spingere l’utente ad un acquisto frettoloso per paura che la promozione possa finire dal momento all’altro. Un consiglio è quello di confrontare il prezzo di quell’articolo con quello degli altri store. Se la differenza è sostanziale, allora è meglio cambiare aria.

 

Attenzione Al Design

Molti siti originali vengono letteralmente copiati da quelli fake, replicandone per esempio layout grafico e persino il logo. Questo possono metterti in seria difficoltà. Un occhio attento e navigando i vari collegamenti è possibile scoprire magari che qualche link non si apre o vieni indirizzato su siti sospetti di tracking spedizioni. Fate molta attenzione perdete tranquillamente qualche minuto in più prima di acquistare.

 

Paga Sempre Tramite PayPal

Preferite pagare con carte prepagate o meglio ancora con PayPal senza dover inserire i tuoi dati bancari. PayPalper esempio utilizza un servizio di controlli antifrode sofisticati che ti permette di reclamare un rimborso nel caso di truffa. Se non possiedi un account Paypal ti consigliamo di Registrarti gratuitamente.

 

Acquistate da PC

Anche questo consiglio non è da sottovalutare. Acquisto tramite PC, se siete neofita, permette infatti di avere uno schermo più grande per vedere meglio non solo il prodotto, ma anche alcuni dettagli che possono sfuggire con lo smartphone. Questi possono essere: spedizione, modalità di pagamento, dati dell’azienda e tanto altro.

 

Dati Aziendali

Un trucchetto che ti farà capire che si tratti di un sito truffa è quella di verificare che siano presenti i dati aziendali come: Denominazione Aziendale, Sede, Partita Iva, Ufficio del registro delle imprese presso il quale è iscritta l’azienda e Numero di iscrizione REA. Questi dati sono obbligatori per legge e devono essere presenti in tutti gli e-commerce che vendono online.

 

Non Cliccare Mai su un Link Sospetto

Se pensi che si tratta di un link sospettato, non cliccare per nessun motivo. Questa pratica è molto utilizzata ancora oggi e si manifesta soprattutto via email. Dove una fasulla email di un grande e-commerce ci chiede magari di aggiornare i dati relativi al nostro account o delle fatture. Una volta aver cliccato a questi link ed inserito le password e le credenziali di accesso siamo consapevoli di aver dato nelle mani degli hacker i nostri dati sensibili. Vi consigliamo subito di cambiare password prima che sia troppo tardi.

 

Protocollo https

Il protocollo https serve a crittografare i dati inseriti in una pagina web in modo tale che nessuna persona terza possa vederli in chiaro, tenendoli così al sicuro. E’ visibile nella parte alta del browser (nella stringa URL) contraddistinta da un lucchetto verde con una scritta Sicuro.

 

Potrebbe anche interessarti: Come Evitare Truffe su Facebook Marketplace