Errori per non Rovinare la Batteria dello Smartphone

Sappiamo benissimo che la batteria è una delle parti importanti del nostro smartphone. Una lunga durata, sicuramente ci permette di goderci la giornata tranquillamente, soprattutto se siamo fuori casa per lavoro. Molto spesso teniamo attivate funzioni che non ci servono per niente o almeno in quel momento.

In questa guida alcuni accorgimenti ed Errori per non rovinare la batteria dello Smartphone e allungarne maggiormente la vita. Sei curioso? Continua a leggere.

 

Caricabatteria Multiplo USB in Offerta su AMAZON

Ti inviatiamo ad acquistare sempre prodotti di qualità affinché la tua batteria possa durare di più nel tempo. Scopri i migliori caricabatterie Multiplo USB in offerta su Amazon.

 

Falso Mito Delle 12 Ore Di Ricarica

Molti utenti sono ancora convinti che uno smartphone appena acquistato ha bisogno di una ricarica di 12 ore. Niente di più sbagliato. Le nuove batterie a Litio non hanno bisogno di essere sottoposte a lunghi cicli di carica. Neanche la prima volta. La soluzione migliore sarebbe quella di non accendere il telefono e metterlo subito sotto carica.

 

Scarica e Ricarica Complete

Le batterie al litio non hanno bisogno dello scaricamento completo. Meglio metterle sotto carica prima aver ottenuto il 15% dell’autonomia. Non portare allo 0% o far spegnere il proprio device. Le nuove batterie non temono e non subiscono danni se vengono lasciati a cariche lunghe perché hanno all’interno un sistema di controllo che impedisce il sopraccarico, anche se comunque è da evitare. La percentuale di ricarica ideale sarebbe di fermarsi con la carica al 90%.

 

Utilizzare Accessori Originali

Per tenere la batteria in salute vi consigliamo di utilizzare sempre caricabatterie e cavi USB originali.  Ricordiamo che ogni caricabatterie ha la sua potenza e che non potrebbe essere adatta al nostro device. Quindi consigliamo sempre di utilizzare o comprare (in caso di rottura), sempre accessori originali evitando caricabatterie che ti permettono cariche veloci.

 

Alte Temperature

Regola fondamentale è quello di tenere il vostro device lontano da fonti di calore perché le batterie a litio soffrono moltissimo le alte temperature. Le alte temperature (come le basse) possono influire sulla durata e soprattutto vita della batteria. Lasciare dunque lo smartphone sotto il sole in piena estate, magari sul cruscotto dell’auto, è un errore sconsigliatissimo.

Quando si carica il cellulare, se è protetto da una cover, e sempre buona abitudine toglierla perché aumenta notevolmente il surriscaldarsi della batteria. Uno dei consigli più importanti della nostra guida Errori per non rovinare la batteria dello Smartphone.

 

Non Usate Lo Smartphone Durante La Carica

Se il telefono è sotto carica, meglio non utilizzarlo. Ne aumenteremo notevolmente il surriscaldamento. Magari leggiamo qualche notifica in modo veloce, ma è sconsigliatissimo giocarci per esempio.

 

Altri Fattori

Altri fattori importanti che possono allungare la vita della nostra batteria è quello di non mettere per esempio il device sotto il cuscino, perché potrebbe surriscaldarsi perché ostruirebbe il raffreddamento naturale dello smartphone. Attenzioni agli sbalzi di corrente che possono esserci magari durante temporali che potrebbero danneggiare in modo permanente batteria o addirittura alcuni componenti hardware del nostro device.

 

In Conclusione

La batteria dello smartphone è una risorsa preziosa che diminuisce nel tempo con l’uso. Segui questi consigli per massimizzare la durata della batteria e ritardare la sostituzione.

Evita di lasciare lo smartphone in carica per lunghi periodi una volta raggiunto il 100%. La ricarica continua oltre il 100% danneggia la batteria nel tempo. Scollega il telefono dal caricatore dopo che ha raggiunto il pieno della carica. Quando è possibile, utilizza una ricarica lenta su caricabatterie da muro invece di alimentatori ad alta velocità. La ricarica rapida, sebbene più conveniente, degrada la batteria più velocemente. Limita l’uso intensivo dello schermo, del Wi-Fi, del Bluetooth e del GPS quando non necessario. Questi servizi in background consumano energia anche se non li stai utilizzando attivamente.

Disattiva le funzionalità non utilizzate per risparmiare la batteria come la sincronizzazione automatica degli account, il backup in tempo reale e le notifiche push di app non essenziali. La frequenza di aggiornamento dello schermo imposta su “standard” anziché “ad alta frequenza di aggiornamento” riduce il consumo di batteria dei display moderni. Regola la luminosità dello schermo al livello minimo confortevole. Una luminosità più bassa risparmia più batteria di qualsiasi altra impostazione.

Se segui questi suggerimenti e usi il tuo smartphone in modo prudente, la batteria durerà più a lungo prima che sia necessaria una sostituzione. Farlo ti consentirà di continuare a goderti il tuo telefono senza doverti preoccupare della durata della batteria per più tempo.

 

Se ti è piaciuta la guida Errori per non rovinare la batteria dello Smartphone potrebbe anche interessarti:

 

 

Tobia Borrata

https://www.weareblog.it/

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.

Articoli Correlati