E se Facebook ci Spiasse Attraverso lo Smartphone?

73
views

Molte volte ci è capitato di navigare su un sito e trovare dei banner che rispecchiano molto i nostri gusti. Magari quello che abbiamo cercato pochi giorni fa su Internet. Non si tratta altro che di Pubblicità Comportamentale Online. Consiste nello studiare le caratteristiche degli utenti attraverso le loro azioni (navigazione siti, parole chiave, produzione di contenuti online, ecc.). Tutto ciò al fine di elaborare un profilo specifico. Quindi inviare messaggi che corrispondano perfettamente agli interessi del navigatore. Ci è capitato anche che parlando con qualche amico di un prodotto, poi ti rivedi la pubblicità su Facebook senza aver mai cercato quell’oggetto. E se Facebook ci Spiasse Attraverso lo Smartphone? Abbiamo approfondito il tema e abbiamo trovato in internet un video che ci ha stupiti.

E se Facebook ci Spiasse Attraverso lo Smartphone?

Il video lascia veramente forti segnali che Facebook potrebbe spiare le nostre conversazioni.

Secondo la teoria del video si evince che se teniamo il telefono vicino a noi e ripetiamo spesso una parola che non abbiamo mai cercato sulla rete, magicamente aprendo il social ci appariranno spot pubblicitari correlati. Tutto ciò accadrebbe in quanto, durante l’installazione, concediamo l’autorizzazione all’applicazione dell’utilizzo del microfono.
E se Facebook ci Spiasse Attraverso lo Smartphone?
A sostenere la tesi è anche la professoressa Kelli Burns, docente di Comunicazioni di massa dell’università in Florida, da anni crede fortemente che facebook ci ascolti.

Anche se Facebook qualche anno fa ha smentito questa notizia, i dubbi rimangono e sono veramente tanti. Sono molte, infatti, le testimonianze di utenti che hanno visto apparire misteriosamente inserzioni pubblicitarie o post legati chiaramente ad argomenti i cui avevano discusso poco prima.

 

In caso di dubbio perché non disattivare l’autorizzazione al microfono e non solo a Facebook?
Potrebbe interessarti: Come scaricare video su Facebook.