Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

495
views

Se sei arrivato a questa pagina le motivazioni sono semplicemente due: sei stato bannato su Adsense o vuoi introdurre altre ADV e pubblicità al tuo sito o blog. Essere bannato da Adsense purtroppo è possibile, soprattutto quando ci sono delle gravi inadempienze al programma. Ma esistono delle valide alternative ad Adsense? Navigando su Google esistono dei pareri discordanti tra chi afferma con certezza che esistono alternative e chi invece no. Se vuoi iniziare a guadagnare con il tuo sito o blog devi comunque iniziare a provare ADV network che fa per te. In questa guida vogliamo illustrarvi Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano.

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

 

PayClick

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

PayClick è un network pubblicitario che opera a livello mondiale (107 Paesi al momento) ed è ben presente dal 2006 anche qui in Italia. Non esistono banner classici. In sostituzione dei vecchi formati tabellari inserisci uno Script Unico per i formati speciali display.
Si tratta di formati extra inventory che permettono di monetizzare maggiormente il tuo traffico senza intaccare i tuoi normali guadagni. Ecco tutti i formati a disposizione:

– 300×250 FloorBar (Desktop e Mobile) | DEMO
– 728×90 FloorBar (Desktop) | DEMO
– 320×100 FloorBar (Mobile) | DEMO
– Widget Video (Desktop e Mobile) | DEMO
– Siteunder (Desktop e Mobile) | DEMO

L’iscriversi al sito è veramente semplice. Basta andare sulla pagina ufficiale di PayClick ed inserire i dati corretti. Subito dopo l’attivazione incollare lo scripts unico sul nostro sito ed inizia a monetizzare il tuo blog.

 

eADV

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

Se stai cercando un network italiano, eADV è quello che fa al caso tuo. Tantissime sono le novità che ha introdotto già a Settembre e Ottobre e altre ancora arriveranno. Il pannello di controllo è stato aggiornato rendendo tutto molto più fruibile già al primo sguardo. Tra banner disponibili troviamo il 728×90, 300×250, 300×600, ma anche banner meno utilizzati ma efficaci come il Billboard 970×250 o il 160×600. Ed in più la funzione interessante Native che ti permette in modo facile e veloce di adattare in automatico il banner a secondo lo spazio sul sito. Il servizio di assistenza è veramente veloce. Su eADV è disponibile solo il CPI (Cost per impression), quindi è indicato per i siti che hanno un importante volume di traffico.

 

4W Marketplace

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

4W Marketplace è un altro network pubblicitario solido ed efficace tutto italiano. Riescono a fornire ottimi formati pubblicità, sia per desktop che per mobile. Gli annunci Nativi, Video e al display sono i punti di forza di 4W, perché nel pannello editore troviamo veramente una vasta scelta di banner da integrare nel nostro sito tramite codice scripts. L’unico problema che abbiamo riscontrato utilizzando 4W Marketplace è quello che, durante le nostre prove, ha pagato di meno. Ma questo può dipendere da diversi fattori.

 

Juice Adv

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

Juice Adv è stata in passato una dei network pubblicitari tra i più apprezzati in Italia. Nel nostro test non ha dato prove impressionanti. Anzi dobbiamo dire che ha pochi campagne, attualmente 5. I Banner messi a disposizione sono tra i più comuni come il leadboard 728×90, 300×250, 160×600. Offre anche pubblicità per smartphone come 320×100 o 320×50. Mancano purtroppo gli annunci native che sappiamo essere importante in questo contesto. Come del resto non è attivo neanche la funzione, per noi importante di poter personalizzare le dimensioni del banner.

 

Qwertize

Le Migliori Alternative ad Adsense in Italiano

Qwertize è una regia pubblicitaria che è nata nel 2015 con sede a Parigi lavorando con dei partner di tutto il mondo, anche italiani. Infatti la piattaforma supporta, oltre alla lingua inglese, francese, spagnolo e portoghese, anche la lingua italiana. Il compito della piattaforma è quello di proporre dei formati pertinenti e redditizi, di connettere tra loro il maggior numero di inserzionisti di livello, nel fine di massimizzare gli eCPM proponendo dei formati nativi. 80% della navigazione oggi viene svolta attraverso smartphone è Qwertize offre un formato mobile veramente interessante.

Se stai invece cercando altre alternative per monetizzare il tuo blog o guadagnare con il tuo sito ti consigliamo di leggere: Come Guadagnare con un Blog. In questo articolo troverai una guida semplice che ti indicherà quali sono le soluzione per poter monetizzare il tuo lavoro sul web.

Potrebbe anche interessarti: I Migliori Network Affiliate Marketing.