Cose Fare Prima di Vendere uno Smartphone Android

114
views

Abbiamo deciso di acquistare un nuovo smartphone, fin qui tutto bene. Adesso vogliamo inserire la schedaSD sul nuovo dispositivo per recuperare le foto e tutti i file che avevamo sull’altro dispositivo ma…lo abbiamo venduto! Questo potrebbe essere un errore molto grave, specie se l’acquirente non è un nostro conoscente, perché daremo informazioni importanti sulla nostra privacy e soprattutto su dati, che abbiamo fotografato, e che sono importanti. In questa guida vi elencheremo una lista di Cose Fare Prima di Vendere uno Smartphone Android per evitare questo inconveniente.

Cose Fare Prima di Vendere uno Smartphone Android



 

MicroSD

Sicuramente la prima cosa da fare è quella di rimuovere la microSD, cioè quella scheda che ti da la possibilità di espandere la memoria e che contiene tutti i nostri file come foto, video e immagini. E’ consigliabile, tra l’altro, copiare tutti i file che sono sullo smartphone ma non presenti sulla schedaSD per poter effettuarne un backup.

 

Sim

Sembra banale, ma quando vendiamo un telefono e soprattutto non abbiamo ancora comprato il nuovo smartphone, dimenticare la Sim all’interno potrebbe essere un caso che si può verificare. Magari al suo interno non c’è credito e il nuovo possessore non potrà chiamare ma potrà sempre ricevere delle telefonate riservate a noi.

 

Backup

Un backup di tutti i file presenti sullo smartphone non fa mai male! Quindi collegare il dispositivo tramite cavo USB con un PC trasferire i file su un hard disk o su in cloud online, in modo da essere sempre raggiungibili se il vostro telefono viene utilizzato per lavorare.



Elimina il Blocco

Spesso molti utenti per una maggiore sicurezza aggiungono delle tecniche di blocco schermo. Ricordatevi di disattivare ogni forma di protezione per favorire l’accesso al nuovo cliente al dispositivo.

 

Rimuovere Tutti gli Accessori

Rimuovere gli accessori se si trattano di cover personalizzate per esempio con il vostro nome o nome dell’azienda. Se sono degli accessori originali, di un valore maggiore, potete anche decidere di venderli separatamente per poter aumentare l’incasso della vendita.

 

Ripristino Dati di Fabbrica

Una volta recuperata la schedaSD e creato un Backup su HD o Cloud è arrivato finalmente l’ultimo passaggio per poter finalmente dare al nostro acquirente lo smartphone. Il ripristino ai dati di fabbrica consente una pulizia definitiva del nostro smartphone togliendo ogni traccia relativa al nostro possesso. Basta andare su impostazioni, poi generali e infine su Ripristino e Backup (il metodo può variare da smartphone a smartphone).