Telecamere Videosorveglianza

In epoca di microtecnologia, intelligenza artificiale, app sempre più pervasive, device mobile ultra performanti, la privacy è un valore importantissimo da difendere. Le minacce sono, potenzialmente, ovunque. In ufficio, in casa, in auto. Le ragioni? Un coniuge sospettoso, un collega geloso, un’azienda rivale, un ladro o un truffatore. Chiunque può trarre beneficio dalle nostre informazioni fondamentali, siano essi dati sensibili, numeri di carte di credito o conti bancari o semplicemente la posizione. Come difendersi?

Ci viene in soccorso la contro-sorveglianza (o TSCM). Lo dice il nome stesso: la contro-sorveglianza si occupa di verificare la presenza di un controllo illecito attraverso tecniche e, soprattutto, strumenti specifici. Questi ultimi formano la categoria merceologica dei rilevatori di microspie, un termine assai generico in cui si ritrovano apparati di differenti dimensioni, costi, capacità, potenza.

In questo articolo esploreremo i principali dispositivi di contro-sorveglianza e capiremo come funzionano, nell’ottica di chiarire il quadro delle possibilità di difesa della propria privacy.

Telecamere Videosorveglianza

Rilevatori RF (Radio Frequenza) e digitali

Le onde radio sono ovunque, invisibili all’occhio umano ma onnipresenti nelle nostre vite. Dalla TV agli smartphone alle reti internet, le frequenze radio svolgono un ruolo fondamentale nella comunicazione moderna. Tuttavia, come ogni tecnologia, anche le onde radio possono essere utilizzate per scopi non propriamente nobili, come la sorveglianza illecita. E qui entrano in gioco i rilevatori RF.

Si tratta di dispositivi progettati per individuare la presenza di trasmissioni nell’ambiente circostante. A seconda del modello, questi apparati possono coprire una gamma più o meno ampia di frequenze.

I rilevatori RF sono perfetti per individuare microspie audio, localizzatori GPS, microtelecamere e ogni sorta di apparato di controllo purché sia in trasmissione. Quando ciò accade, il rilevatore emette un segnale sonoro o luminoso che si intensifica a mano a mano che ci si avvicina alla fonte della trasmissione.

I rilevatori digitali sono specializzati nel rilevare segnali digitali, ad esempio i segnali dal 2G al 5G.

Rilevatori ottiche di telecamere

Le telecamere nascoste sono tra i dispositivi di sorveglianza più comuni. Le dimensioni assai ridotte delle ottiche (dette “pinhole”, letteralmente: foro di spillo) ne rendono difficile l’individuazione. Con le microcamere wifi un rilevatore RF risulta efficace. Ma se la microcamera non trasmette e registra soltanto (su DVR)?

In questo caso è opportuno ricorrere a un rilevatore di telecamere in grado di individuare l’ottica del dispositivo.

Questo genere di apparati funziona emettendo un raggio di luce LED riflesso dalle lenti delle telecamere. Guardando attraverso una speciale lente del rilevatore, è possibile vedere la riflessione del raggio luminoso. La microcamera diviene così visibile e può essere facilmente neutralizzata.

Rilevatori di giunzioni non lineari (NLJD)

In elettronica, una giunzione non lineare è un componente elettronico (ad esempio, un diodo o un transistor) che ha una caratteristica di risposta non lineare tra corrente e tensione. Questi componenti sono alla base di molti dispositivi elettronici, comprese microspie, microcamere e quant’altro.

I rilevatori di giunzioni non lineari emettono un segnale di radiofrequenza nell’area che si sta esaminando. Quando questo segnale colpisce un componente con una giunzione non lineare, il componente risponde generando un certo tipo di segnali armonici. Si tratta di una caratteristica unica delle giunzioni non lineari e non è tipica di altri materiali o componenti. Il rilevatore “ascolta” queste risposte armoniche, rivelando la presenza del dispositivo elettronico nascosto.

Il principale vantaggio dei rilevatori di giunzioni non lineari è la loro capacità di rilevare apparecchi elettronici anche se spenti o non in trasmissione (per esempio, i microregistratori).

Analizzatori di spettro

Un analizzatore di spettro è uno strumento che visualizza la distribuzione di potenza o ampiezza di un segnale in funzione della frequenza.

A differenza dei rilevatori RF, che semplicemente identificano la presenza di trasmissioni radio, gli analizzatori di spettro forniscono una rappresentazione grafica dello spettro di frequenze. Permettono, dunque, una analisi dettagliata del segnale, evidenziando caratteristiche quali la larghezza di banda, la potenza, la distorsione e molto altro. Valutando le caratteristiche specifiche, consentono di identificare segnali mascherati o nascosti tra le frequenze.

Riguardo le caratteristiche tecniche, la larghezza di banda dell’analizzatore di spettro è la gamma di frequenze che può visualizzare. La risoluzione è la capacità di distinguere tra due segnali vicini in frequenza. La sensibilità è la sua capacità di rilevare segnali deboli.

Gli analizzatori di spettro sono apparati molto sofisticati, che hanno una vasta applicazione, dalla sicurezza alla radioastronomia al controspionaggio.

Dove acquistare apparati di contro-sorveglianza professionali

Il web abbonda di offerte rilevatori di microspie. A conti fatti, si tratta molto spesso di apparati di qualità scadente, del tutto inefficaci, venduti da grandi e-commerce generalisti che non sono in grado di offrire un supporto tecnico puntuale. Nel caso di dispositivi piuttosto complessi come gli apparati TSCM, ciò rischia di costituire un particolare disagio per l’acquirente.

Per tutti questi motivi è opportuno rivolgersi ad aziende specializzate nella vendita di rilevatori di microspie. Tra queste, la Doctorspy occupa un posto di assoluto rilievo. Sullo store online è possibile acquistare in totale sicurezza rilevatori di microspie professionali a prezzi competitivi. In più, scegliendo Doctorspy si ha la certezza di prodotti realizzati con la migliore componentistica sul mercato e software di ultima generazione. La garanzia è di due anni. Lo staff tecnico è a disposizione del cliente per ogni domanda, dubbio o richiesta.

Viviamo in un’era in cui la tecnologia permea ogni aspetto della nostra vita. Proteggere la nostra privacy non è mai stato così importante. Ecco perché è essenziale investire in dispositivi di qualità professionale, i soli in grado di assicurare la certezza del risultato.

Se ti è piaciuta la guida Telecamere Videosorveglianza potrebbe anche interessarti:

 

Weareblog

https://www.weareblog.it

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it