Come Scegliere Il Miglior Hosting per il Proprio Sito

10
views

Scegliere un hosting per il nostro sito web non è impresa facile. Su internet esistono oramai tantissime scelte e farne una sbagliata potrebbe senza dubbio compromettere il successo del tuo progetto in rete. Chi vuole attuare un business online avrà senza dubbio bisogno di un sito ed uno spazio web affidabile. Per poter scegliere un ottimo servizio esistono dei punti che non bisogna sottovalutare nella scelta dell’hosting. Per questo motivi abbiamo deciso di realizzare in questa guida Come Scegliere Il Miglior Hosting per il Proprio Sito, proprio per evitare di fare delle scelte sbagliate e di trovare la soluzione più conveniente al nostro progetto. La scelta cadrà sui migliori hosting italiani e vedremo avanti il motivo.

Come Scegliere Il Miglior Hosting per il Proprio Sito

 


Che Cos’è un Hosting

Prima di addentrarci nella guida è doveroso capire che cos’è un hosting. Letteralmente vuol dire “colui che ospita” ovvero il padrone di casa ed i suoi ospiti in questo caso sono i siti web. Sono delle aziende che metto a disposizione i propri server (hardware e web server) ad aziende o persone per poter realizzare i propri siti web.

Ricordiamoci che lo spazio web non si acquista, ma semplicemente si affitta.

 

Differenza tra Hosting Dedicato e Hosting Condiviso

  • Server Dedicato – E’ un servizio che consente di utilizzare ad uso esclusivo un server.  Quindi se il sito è ospitato in un server dedicato, le risorse sono destinate esclusivamente ad esso. Scegliendo questo servizio avrete inoltre la possibilità di installare tutte le applicazioni lato server che si vogliono.
  • Hosting Condiviso – Come già accennato è una delle prime soluzioni che viene adattata quando si vuole aprire un sito web, anche perché quella più economica. E anche conosciuto con il nome di shared hosting. In un hosting condiviso, le risorse di un unico server, quindi banda, memoria etc etc vengono distribuite tra i vari siti installati sul server.

 

Come Scegliere un Hosting

Se siamo agli inizi meglio indirizzarsi su un hosting condiviso, sono economici, con i suoi pregi e difetti ma sarebbe secondo noi inutile spendere più di 100 euro al mese per un hosting professionale senza avere il giusto ritorno economico. Tra le caratteristiche da valutare ci sono indubbiamente:

  • Quantità bandwidth e disk space – Anche se molte guida dicono di non preoccuparti di quello che sono le bandwidth e disk space, per noi invece è un punto da non sottovalutare. Parliamo sempre della larghezza banda che ci permette di non fare andare il sito in down quando abbiamo molte visite contemporanee o lo spazio web in grado di accogliere tutte le immagini e i file del nostro sito. Attenzione però che quando si parla di bandwidth e spazio web illimitato non sempre questa affermazione è vera.
  • Cpanel – Il famosissimo Cpanel è senza dubbio il miglior pannello per poter amministrare il nostro sito web. Cpanel supporta molti servizi che possono esserti utili per gestire tutto con più semplicità.
  • Scalabilità – All’inizio il nostro progetto sarà ospitato dal un server magari condiviso ed economico. Ma bisogna anche pensare ad un futuro quando il nostro sito sarà online da tempo e visitato da molte persone. Li avremo senza dubbio bisogno di dover cambiare piano hosting ed optare per un upgrade che ci mette a disposizione più risorse e servizi.
  • Supporto – La scelta di un hosting italiano è proprio questa: il supporto della lingua italiana. In caso di problemi legati al sito, essa ti permetterà di poter essere contattati tramite telefono o in modo immediato tramite chat.

Di seguito vi consigliamo alcuni dei miglior hosting Italiani che ti permetteranno di ospitare il tuo sito web in tutta facilità ed a prezzi molto competitivi:

 

Netsons

Netsons Hosting Italiani

Netsons secondo noi è un ottimo azienda che offre piani hosting per tutte le tasche, dagli hosting condivisi e economici a quelli dedicati e professionali. Il piano più economico ha il costo di 2,20€ al mese (+IVA) e ti permette di avere i servizi di un hosting di tutto rispetto come: la possibilità di poter realizzare sito WordPress in tutta semplicità, 10 GB di spazio web, FTP e database MySQL/MariaDB. Inoltre potrai gestire la tua email personale poiché avrai a disposizione 5 caselle di posta elettronica.

Il supporto clienti è inclusa nel prezzo e avrai la possibilità di poterli contattare tramite  telefono, e-mail e ticket. Netsons rientra senza dubbio tra le prime posizioni della nostra guida Come Scegliere Il Miglior Hosting per il Proprio Sito.

Vai su NETSONS

 

Siteground

SiteGround migliori hosting

SiteGround è un hosting che non ha bisogno di presentazione. E’ tra le più conosciute ed apprezzate aziende di hosting in Italia e offre dei piani hosting interessanti. Il punto di forza è senza dubbio il servizio clienti pronto a soddisfare e a risolvere i problemi legati al tuo sito web. Oltre 2.000.000 di domini hanno scelto di affidarsi a SiteGround. Inoltre offre spazi web sicuri e veloci ideali per siti realizzati in WordPress e Woocommerce.

Il piano StartUp ha il costo di 5,99 al mese con caratteristiche importanti come: 10 GB spazio web, Database MySQL illimitati, Dominio gratuito e tanto altro. Se stai cercando il tuo piano hosting ideale, vi consigliamo indubbiamente di dare un occhiata su SiteGround.

Vai su SITEGROUND

 

Potrebbe anche interessarti: I Migliori Siti per Trovare Domini Scaduti.

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it