Home Guadagnare Online Opportunità di Lavoro I Migliori Siti Freelance In Italia

I Migliori Siti Freelance In Italia

Pubblicità

Se sei arrivato qui le opzioni sono 2: hai deciso di ingaggiare un freelance per il tuo nuovo progetto o volendo intraprendere questa strada vuoi scoprire quali sono I Migliori Siti Freelance In Italia a cui iscriverti. Per fortuna esistono dei portali interessanti che ti mettono a contatto con professionisti, fargli conoscere il progetto e poterlo realizzare al prezzo concordato e senza sorprese.

Anche perché come saprai se vuoi realizzare un sito web particolare, un applicazione hai bisogno di un freelance che metta nero su bianco quelle che sono le tue idee. Dunque se sei pronto iniziamo subito con questa interessante guida.

I Migliori Siti Freelance In Italia

 

Pubblicità

Che Cos’è un Freelance

Ma partiamo da cosa vuol dire Freelance? Il freelance altro non è che un libero professionista che hanno deciso un lavoro autonomo invece di essere dipendenti di un azienda. Un azienda può decidere di ingaggiare un freelance per poter avviare un nuovo progetto o il completamento di uno già avviato.

Il libero professionista può lavorare in remoto, da casa per intenderci o direttamente nell’ufficio del cliente. Dovrà pagare di tasca propria partita iva, tasse, contributi fiscali, assicurazione sanitaria e anche le ferie.

 

Come Ingaggiare un Freelance

Nel nostro paese i Freelance rappresentano un importante fetta tra le varie categorie di lavoratori. Per fare entrare in contatto le aziende e i privati con i Freelance sono nate negli anni delle interessanti piattaforme che rendono senza dubbio la vita più facile. Anche perché questi siti ti consentono di poter impostare un budget e trovare il freelance più adatto alle tue esigenze. Ecco i nostri 5 consigli per poter ingaggiare un libero professionista:

  • Creare un Annuncio Chiaro – Parlare chiaramente del progetto che si vuole realizzare. Che sia un logo, un app, un testo per il web, è fondamentale essere chiari e dare tutti i punti per poter lavorare al meglio.
  • Verificare il Curriculum – Hai avuto proposte da parte di freelance ma come scegliere quello più adatto? Ecco una buona mossa è quella di dare un occhiata al curriculum e il portafolio per scoprire quali sono gli studi e i lavori realizzati precedentemente dal professionista.
  • Non puntare tutto sul Risparmio – Attenzione puntare tutto sul risparmio non è sempre la mossa giusta, anzi non lo è quasi mai. Affidatevi alla qualità, perché molto spesso il risparmio è sinonimo di un lavoro fatto di fretta che potrebbe portarci poi, anche in un futuro imminente, di dover rimettere mani al portafoglio.
  • Avere rispetto nel lavoro altrui – Considerate un budget adeguato al progetto. Evitate cifre ridicole che possono screditare il lavoro altrui. Meglio non fare che realizzare in questo caso.
  • Dare un Feedback – Ha avuto un esperienza positiva con un determinato freelance o un esperienza da dimenticare? scrivilo in modo da essere d’aiuto agli altri utenti che hanno deciso di ingaggiare il freelance.

 

Come Diventare un Freelance

Diventare Freelance è indubbiamente il sogno di molti che vogliono liberarsi da turni di lavoro molto spesso massacranti e malpagati. Si tratta di professionisti che fanno parte del mondo del giornalismo, sviluppatori, designer, copywriter, artisti e tanto altro. Ecco alcuni consigli per poter diventare un freelance di successo:

  • Organizza il tuo Tempo – L’attività di freelance è suddivisa in stipulazione dei contratti lavorativi, organizzazione delle attività per i clienti, emissione delle fatture, gestione degli adempimenti burocratici e fiscali. Dunque ci potrebbe avvantaggiare la possibilità di affidarci ad un commercialista, ti consigliamo di dare un occhiata a Fiscozen dove puoi trovare assistenza e un ottimo software di fatturazione incluso. E’ importante anche stabilire quante ore settimanali dedicare od ogni compito.
  • Costruisci un Team – Tutto da soli è veramente difficili da realizzare. Ad esempio in designer web, se dovrà creare un progetto interno avrà bisogno di un copywriter, uno sviluppatore web etc etc. Crea i tuoi contatti professionali che ti consentiranno di poter lavorare maggiormente.
  • Siate Competitivi – Questo vale sia a livello lavorativo sia economico. Aggiornatevi anche perché se lavorate per esempio per il web o con la SEO periodicamente ci sono degli aggiornamenti agli algoritmi di Google e così via. Inoltre cercando di non essere fuori mercato per quanto riguarda le tariffe che non devono essere troppo basse, ricordati che devi pagare le tasse, o troppo alte per non perdere troppo lavoro.
  • Iscriviti a siti freelance italiani – E’ un passo importante da fare soprattutto all’inizio dell’attività da freelance. Vi consentirà di creare un portafolio clienti e ampliare il curriculum. Tra questi senza dubbio Freelancer, Addlance e Fiverr sono un ottimo inizio. Su queste piattaforme è possibile trovare tanti lavori freelance dove potersi cimentare.

 

Fiverr

Fiverr piattaforma per Freelance #1 in Italia I Migliori Siti Freelance In Italia

Fiverr è un sito che ti consigliamo se stai cercando web designer, copywriter, esperti seo, grafico freelance e tantissimo altro. Puoi in pochissimi click trovare il professionista per il tuo progetto in pochissimo tempo. Tutto ciò che dovrai indicare sarà il tipo di progetto che vuoi avviare come: un app mobile, un e-commerce, sito web, un logo etc etc ed in poco tempo avrai a disposizione la lista dei freelance più adatti al lavoro.

Fiverr è senza dubbio tra i migliori siti per freelance italiani dove è possibile trovare un ampio catalogo di lavoro. Inoltre è una piattaforma facile da utilizzare per trovare il professionista ideale per il tuo progetto.

 

Addlance

Trova il Freelance per il tuo progetto

Tra gli ottimi siti simili a Fiverr è possibile trovare anche Addlance. Avrai la possibilità in pochi e semplici click di trovare il libero professionista per il tuo progetto. Questa piattaforma di Freelance online è molto utilizzata ed apprezzata grazie alla sua versione in italiano che ti rende senza dubbio tutto più semplice. Crea il tuo annunci e confronta i preventivi che arriveranno alla tua offerta. Seleziona il professionista che più si adatti al tuo progetto e buona fortuna.

Su Addlance nessun intermediario, discuti direttamente con i freelance obiettivi, dettagli, tempistiche e tutti i particolare del progetto. Inoltre se sei un freelance puoi anche iscriverti nell’apposita sezione “Sei un Freelance” ed in pochi minuti valutare centinaia di annunci di lavoro. Addlance merita di essere menzionato tra I Migliori Siti Freelance In Italia.

 

Freelancer

Assumi i migliori freelance per qualsiasi lavoro, online.

Freelancer è una delle piattaforme più grandi dove è possibile trovare un libero professionista in pochi click. Se la versione è in inglese, ti consigliamo di andare in fondo al footer e cambiare la lingua in italiano. E’ possibile trovare veramente tantissimi progetti e lavoro freelance adatto a tutte le tipologie come: creazioni di testi per blog, creazioni di loghi, di siti web e tantissimo altro.

Quello che vi consigliamo e di iscriverti subito a questo interessante piattaforma, Freelancer, per poter iniziare a lavorare da libero professionista senza dover impazzire nella ricerca di clienti.

 

Altri Siti per Freelance:

 

Se ti è piaciuta la nostra guida I Migliori Siti Freelance In Italia potrebbe anche interessarti:

 

 

Pubblicità

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.