I Migliori Browser per Navigare in Rete

131
views

Oggi per navigare in internet esistono veramente moltissimi browser, tutti scaricabili online gratuitamente.  Molti di questi, come Chrome e Firefox solo per citarne alcuni, ti permettono, grazie agli addons, funzioni aggiuntive, di rendere ancora più completa la navigazione. Funzioni importanti come il No Coin – Block Miners che permette appunto di bloccare i siti web che minano criptovalute. Ricordiamo che non esiste il browser migliore in assoluto, ma ognuno ha le sue caratteristiche da valutare. Velocità è affidabilità sono caratteristiche che accomuna più o meno i browser che vi elencheremo tra poco. Dunque via alla guida I Migliori Browser per Navigare in Rete.

I Migliori Browser per Navigare in Rete

 

 

Mozilla Firefox

I Migliori Browser per Navigare in Rete

Firefox è senza dubbio uno dei browser più conosciuti ed utilizzati per la navigazione in rete. Il browser è gratuito ed è multipiattaforma, nel senso che è disponibile per diversi dispositivi: Windows,Mac, iOS, Android. Si tratta di un browser oper source che ha saputo nel tempo conquistarsi la fiducia di chi lo utilizza. Grazie agli addons lo rendono ancora più completo offrendoci funzioni aggiuntive sempre aggiornate ed importanti. E’ molto più leggere del ben 30% rispetto al rivale Chrome. Lo riteniamo sicuramente tra I Migliori Browser per Navigare in Rete

 

Chrome

I Migliori Browser per Navigare in Rete

Chrome è sicuramente un altro tra I Migliori Browser per Navigare in Rete. Diciamo che è il rivale diretto di Firefox. Dal lato suo è un browser affidabile, disponibile per diverse piattaforme: Windows, Mac, Android e iOS. Trattandosi di un browser sviluppato da Google è sicuramente da scegliere se utilizzate i servizi sviluppati dal colosso di Mountain View data la sua piena compatibilità. Tra i difetti vi è un eccessivo consumo da parte del browser della Ram.

 

 

Microsoft Edge

Edge della Microsoft nasce inizialmente come brower per Windows 10, per poi sbarcare su Android. E’ sostanzialmente l’erede dell’ Internet Explorer che ha accompagnato in moltissime ricerche degli anni passati. Pur essendo leggero, veloce e affidabile e non avendo nulla a che fare neanche graficamente con Explorer, rimane comunque un passo dietro rispetto a Firefox e Chrome. Essendo un nuovo browser ha ancora pochissime estensioni disponibili. Quindi sicuramente ha bisogno di tempo per poter espandersi e creare un browser competitivo a tutti gli effetti.