Come Aprire un Conto Paypal

169
views

Se oramai sei sempre più alle prese con lo shopping online e non vuoi fornire i dati della tua carta di credito su internet, ecco allora  come aprire un conto Paypal.  PayPal, società leader a livello mondiale per i pagamenti online, consente ad acquirenti e aziende di inviare e ricevere pagamenti online. E’ utilizzata dai commercianti di tutto il mondo ed utilizzatissima su Ebay.

Come aprire un conto Paypal

 

Come aprire un conto Paypal

 

Niente di più semplice! Ecco i seguenti passaggi da effettuare:

  • Andate sul sito ufficiale di Paypal ( www.paypal.it) e clicca Registrati (in alto a destra)
  • Scegli quale tipologia di conto aprire tra Personale e Business e cliccare su continua.
  • Inserisci l’indirizzo email e la password di almeno 8 caratteri che ti serviranno per accedere al tuo conto.
  • inserisci i dati richiesti e crea il conto.

Conto personale (detto anche PayPal per te o conto Premier) – È un tipo di conto destinato a un solo utente, privato. Consente di acquistare beni e servizi online, inviare e ricevere denaro ad altri utenti iscritti al servizio.

Conto business – È un tipo di conto destinato alle aziende e consente l’accesso a un numero massimo di 20 utenti. Prevede tutte le funzioni del conto personale più caratteristiche extra, come i pagamenti via email, i pagamenti cumulativi e i registri di pagamento avanzati.

PayPal ti consente di proteggere le informazioni della tua carta di credito grazie a innovativi sistemi di sicurezza e di prevenzione delle frodi. Quando utilizzi PayPal, le tue informazioni finanziarie non vengono mai comunicate al commerciante. Al proprio account è possibile associare una carta di credito fino ad un massimo di 8, una carta prepagata e un conto corrente bancario.

PayPal offre anche un programma di protezione, esteso anche ai viaggi, che tutela gli acquirenti e i venditori che utilizzano PayPal. La tutela copre l’intero importo dell’acquisto (incluse le spese di spedizione) se l’oggetto non viene recapitato o è significativamente diverso dalla descrizione. Inoltre PayPal garantisce anche i venditori attraverso una protezione estesa contro le perdite dovute ai reclami per pagamenti fraudolenti e oggetti non ricevuti.

 

Come Associare Carta di Credito o Conto Bancario

Collegare carta di credito a Paypal

Una volta aver creato il tuo account su Paypal, devi associare una carta di credito o un conto bancario. E’ un passo fondamentale che ti consente non solo di pagare, ma anche di verificare il tuo account e togliere alcuni limitazioni di prelievo e versamento previsti inizialmente sul conto.

  • Per associare una carta di credito al tuo account PayPal, bisogna cliccare sulla voce Portafoglio e dopodiché fai clic sul pulsante Collega una carta e compila il modulo che ti viene proposto immettendo con i dati della carta. Digita il numero della carta, la sua data di scadenza e il CVV. Infine clicca sul pulsante Salva per completare l’operazione. Puoi collegare fino a 24 carte di credito o di debito al tuo conto PayPal.Tuttavia, ciascuna carta di credito può essere registrata su un solo conto PayPal alla volta.
  • Per associare un conto corrente bancario al tuo account PayPal bisogna sempre recarsi su Portafoglio e dopodiché fai clic sul pulsante Collega un conto bancario. Qui bisogna inserire il codice IBAN del tuo conto e fai clic sul pulsante Continua.

 

Inviare e Pagare tramite Paypal

Paypal inviare e ricevere denaro

Una volta avendo configurato tutto, possiamo inviare e ricevere pagamenti tramite internet. Sono moltissimi i negozi che utilizzano questo metodo di pagamento. Nei siti che supportano Paypal troverai un pulsante che ti consentirà di entrare sul tuo account e pagare cliccando semplicemente su paga.

Discorso diverso se invece dei inviare denaro. Tutto quello che devi fare è cliccare su Invia e Richiedi, inserendo se il pagamento verrà effettuato a familiari e amici oppure stiamo pagando un servizio o un bene. Cliccare su uno delle due scelte, a seconda le nostre esigenze ed inserire l’email esatta del destinatario del pagamento.

Se non avete fondi sul conto di Paypal, esso preleverà direttamente sul vostro conto bancario o carta di credito che avete impostato precedentemente. Paypal vi farà comunque scegliere dove prelevare i soldi per poter pagare. Se a ricevere i soldi siamo invece noi e vogliamo depositarli sul conto bancario o sulla carta prepagata, bisogna invece cliccare su Trasferisci denaro. Nel giro di pochi giorni i soldi verranno trasferiti sul nostro conto o carta.

Paypal ti da anche la possibilità di poter richiedere il pagamento. Molte persone, per evitare errori durante il processo di pagamento, preferiscono affidarsi alla richiesta. Per richiedere il denaro bisogna cliccare su Invia e Richiedi. Dopodiché dovrai inserire l’indirizzo email dell’utente dal quale intendi ricevere il denaro e l’importo esatto.

 

PayPal.Me

Se vendete un solo prodotto o la cifra del vostro servizio è sempre uguale, vi consigliamo di configurare Paypal.Me. E’ un servizio molto comodo che ti consente di creare un link personalizzato che può essere condiviso sui social o tramite email ed inviarlo direttamente alla persona dalla quale si desidera ricevere del denaro. E’ senza dubbio una funzione comoda che evita di dover ogni volta inviare la richiesta di pagamento.

Potrebbe interessarti: Come Ricaricare Postepay