Home Consigli Consigli Utili per Evitare Truffe Online

Consigli Utili per Evitare Truffe Online

409

Quando si naviga su internet o si apre la posta elettronica bisogna prestare sempre massima attenzione. Molte email o siti ci richiedono dati personali o ci propongono qualcosa di molto conveniente. Occhio perché la truffa potrebbe essere proprio dietro l’angolo. In questa guida vi indichiamo quali sono i Consigli Utili per Evitare Truffe Online. Siete pronti? Andiamo.

Consigli Utili per Evitare Truffe Online

 


Prima di Acquistare Online

Fate attenzione a quando si acquista online. Una delle maggiori truffe riguarda soprattutto il settore degli e-commerce. Sono infatti molti i siti clonati, cioè molto simili ai negozi online ufficiali ma che purtroppo sono gestiti da persone senza scrupoli.

Ultimamente i siti che sono stati clonati sono maison du monde, Rinascimento, Benetton, Primigi e purtroppo tantissimi altri. Ma come distinguerli? Non è facile la prima cosa da fare è:

  • Controllo dati – Controllare i dati sul footer del sito. E’ questa la prima prova da fare per capire se un sito è ufficiale o meno. Ricordati che se si tratta di e-commerce, ragione sociale e Partita Iva devono essere presenti in fondo al sito. Se questi dati sono assenti potrebbe già essere un primo campanellino dall’arme.
  • Controllare bene il dominio – Questa è un altra verifica da fare con molto attenzione prima di acquistare online. Controllate principalmente che non ci siano errori, in questo caso volontari sul dominio come per esempio: Beneton anziché Benetton. Inoltre bisogna prestare attenzione a domini come per esempio rinascimentooutlet.com o benettonshop.online
  • Errori Grammaticali – Molto spesso questi siti sono pieni di errori grammaticali. Questo perché sono creati in fretta o molto spesso tradotti da un altra lingua. Quindi è bene magari verificare ad esempio le pagine più nascoste come quella delle condizioni di vendita. Qui potrai scoprire tanti errori ne siamo sicuri.

 


Phishing

Il Phishing rimane la più alta fonte di truffa su internet. Non si avvale di Virus, Malware o altro. La tecnica consiste nell’inviare delle normali email, con sembianze e caratteristiche molto simili a quelle riscontrabili su siti web autorevoli e particolarmente diffusi come, ad esempio: istituti bancari, istituti postali e servizi di pagamento online.

Quando siete di fronte a un email sospetta controllate attentamente l’email del mittente di solito sono strane o scaricate un programma anti-phishing come Delphish per esempio. Quindi è facili incappare in email che nulla hanno a che fare con gli istituti ufficiali ma qualcosa simile a: bicksps@htomatols.com, tanto per fare un esempio.

 

“Googola”

Se stai pensando di acquistare un prodotto online, prima di farlo fai una ricerca sul venditore attraverso Google. Leggi i commenti magari che trovi sotto la pagina Facebook. Non avere premura nel comprare un determinato oggetto. Ricordati che una volta truffato difficilmente avrai i tuoi soldi indietro. Attenzione anche in questo caso è fondamentale distinguere le recensioni vere da quelle fake.

La cosa migliore sarebbe comunque affidarsi alle piattaforme di recensioni degli utenti come: Trustpilot, Recensioni Italia e Feedaty.

 

Occhio al Prezzo

Un prezzo relativamente basso rispetto alla “concorrenza” è già un segnale d’allarme. Prenditi tempo nel verificare, tramite gli apposti siti e su Google i prezzi dei concorrenti.

Di solito le truffe online utilizzano il prezzo come esca. E’ impensabile trovare una scarpa dal costo di 200 euro in promozione a 70 euro, almeno che non sia direttamente il produttore di scarpe a fare l’offerta sul sito ufficiale.

 

Metodo di Pagamento

Il metodo più sicuro per il pagamento online rimane senza dubbio Paypal. Ma attenzione se fate un acquisto tra privati, utilizzate sempre Paypal ma non funzione invio soldi ad amici e parenti, perché potreste vedere nullo il vostro ricorso in caso di truffa. Anche le carte di credito sono la forma più sicura di acquisto online se offrono una protezione aggiuntiva per lo shopping online.

Molti ritengono anche il contrassegno come pagamento sicuro. Attenzione perché non è proprio così. Questo perché per disposizione il corriere non può per nessun motivo farvi aprire il pacco prima di pagarlo. Una volta consegnato non si può ritornare indietro e ricevere i vostri soldi perché il terminale ha chiuso la consegna.

L’unica nota positiva di pagare in contrassegno è la grandezza del pacco. Se per esempio abbiamo acquistato una friggitrice ad aria e lo scatolo ci sembra troppo piccolo possiamo rifiutarlo senza dover pagare nulla.

 

Denaro Anticipato

A volte capita che molte aziende di servizi voglio un anticipo di denaro. Assicuratevi che l’azienda esiste realmente e che i commenti sui vari social siano positivi. Ma vi consigliamo sempre di stare attenti a questo tipo di aziende e di non caricare nessun conto corrente e carte prepagate.

Una delle truffe maggiori online per quanto riguarda la vendita di privati è la ricarica di Postepay da parte dell’acquirente che purtroppo non vedrà mai l’oggetto acquisto a domicilio.

 

Contatti dall’Estero

Navigando su internet e sui vari siti di annunci online si vedevano molte inserzioni di stranieri che vendevano animali che poi si sono verificate delle vere e proprio truffe.

Dunque diffidate da venditori stranieri che possono facilmente sparire. Prediligi o contatti a mano oppure spedizioni nel territorio italiano.

 

Pagamenti Rintracciabili

Vi sono tanti metodi di pagamento rintracciabili. Cerca di utilizzare sempre questi metodi. Come abbiamo già accennato meglio utilizzare Paypal per le transazioni.

Poi sempre affidarti al servizio clienti e aprire un reclamo in caso di truffa. Ecco perché Paypal è un metodo non utilizzato dai siti fake e truffatori.

 

Potrebbe anche interessarti: Come Evitare Truffe su Facebook Marketplace