Home Elettrodomestici Asciugatrice: Come Sceglierla e Utilizzarla al Meglio

Asciugatrice: Come Sceglierla e Utilizzarla al Meglio

79

L’asciugatrice è un elettrodomestico sempre più diffuso nelle case degli italiani, specialmente nelle zone in cui piove spesso ed è presente un alto tasso di umidità o nelle abitazioni particolarmente piccole dove non c’è molto spazio per gli stendini. Il motivo per il quale è diventato un elettrodomestico fondamentale è perciò molto semplice: grazie all’asciugatrice è infatti possibile avere a disposizione panni asciutti in poco tempo anche quando le condizioni metereologiche non consentono di stendere i panni fuori.

Se hai intenzione di acquistare un’asciugatrice, vai su Euronics e scopri i vari modelli e le rispettive caratteristiche, al fine confrontarle e individuare così la tipologia più adatta per le proprie esigenze.

Asciugatrice: Come Sceglierla e Utilizzarla al Meglio

 

Come Scegliere il Modello di Asciugatrice

Non tutti sanno che esistono in commercio principalmente due tipologie di asciugatrice: quella che funziona con pompa di calore e quella a condensazione. Nel primo caso, si intende un elettrodomestico dotato di compressore che produce aria calda necessaria per poter asciugare i capi. In genere, questa tipologia è quella più diffusa, perché garantisce efficienza e risparmio di energia. Le asciugatrici a condensazione, invece, trasformano l’umidità in acqua che viene convogliata in un contenitore e può essere utilizzata per stirare oppure per altre attività.

Le asciugatrici con il condensatore in genere vengono scelte per le stanze non areate, in quanto non producono vapore. È possibile, poi, distinguere tra modelli con scarico ad evacuazione (con tubo che espelle l’umidità catturata) e modelli senza scarico esterno (cioè dotati di un cassetto raccogli-umidità, da svuotare in modo pratico).

 

Utilizzare al meglio l’asciugatrice

Dopo aver acquistato l’asciugatrice più confacente a quelle che sono le proprie esigenze, è importante capire come utilizzarla in maniera ottimale. Per prima cosa, bisogna leggere il libretto di istruzioni dato che l’asciugatrice, se usata in modo improprio, potrebbe rovinare i capi. Bisogna, inoltre, disporre i vestiti in maniera corretta. Non si può gettare tutto nel cestello in maniera casuale, come si fa con la lavatrice. È necessario, infatti, mettere insieme tessuti simili con gli stessi tempi di asciugatura, predisponendoli in maniera ordinata.

In caso di decorazioni, è necessario girare il capo lasciandole nella parte interna. La biancheria da letto, in genere, ha un programma apposito, pertanto va asciugata a parte. È importante, infine, accertarsi che i capi siano adatti all’asciugatura con questo elettrodomestico. Sull’etichetta, in genere vi è un simbolo a forma di cerchio: se contiene due pallini, il capo può essere messo in asciugatrice, anche con programmi ad alti giri; se vi è un solo pallino, necessita di programmi delicati; se, invece, il simbolo è barrato allora non è possibile utilizzare l’asciugatrice.

 

L’importanza della Manutenzione Periodica

Così come accade per qualsiasi altro elettrodomestico, per preservare l’asciugatrice a lungo nel tempo, è necessario adottare dei piccoli accorgimenti. Come prima cosa, è fondamentale provvedere alla pulizia del filtro lanugine con una certa frequenza, così come riportato sul manuale di istruzione. In genere, i produttori consigliano di farlo dopo ogni ciclo di utilizzo, poiché la lanugine catturata dall’asciugatrice ogni giorno è davvero tanta e l’accumulo potrebbe usurare l’elettrodomestico prima del previsto.

Mensilmente, inoltre, occorre rimuovere la polvere dall’alloggiamento del filtro antilanugine, avvalendosi di un’aspirapolvere impostato alla minima potenza. Anche il condensatore deve essere pulito ogni mese, così come il cassetto del filtro nei modelli con pompa di calore. In questo caso, è necessario rimuovere la copertura nell’angolo inferiore della copertura e rimuovere il filtro dall’alloggiamento e procedere alla pulizia seguendo quanto indicato nel manuale del produttore. Ogni tre mesi, invece, bisogna pulire i tubi di sfiato, se si possiede un’asciugatrice a condensazione.

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it