Home Email Marketing Migliora la Tua Strategia Con l’Invio di Newsletter

Migliora la Tua Strategia Con l’Invio di Newsletter

198

Hai deciso di inviare email ed aumentare le entrate economiche della tua attività? Molti dicono che l’email marketing è oramai un processo obsoleto ma non tutti sanno che esso è il canale con maggiore ROI rispetto agli altri.

Grazie a questa guida scoprirai come migliorare la tua strategia con l’invio di una campagna newsletter.

Migliora la Tua Strategia Con l’Invio di Newsletter

 

Che Cos’è l’Email Marketing?

L’email marketing è una strategia che sfrutta il canale email con l’obiettivo di migliorare il rapporto tra brand e utente.

Nonostante quello che si pensa, l’email marketing è uno dei canali con il maggior ROI. Proprio per questo viene utilizzato da tutte le aziende che vogliono sviluppare una strategia multicanale di successo.

Questo tipo di strategia viene utilizzato per inviare campagne di promozione o di informazione. Quest’ultima tipologia viene detta Newsletter e spedita con una cadenza stabilita (ogni settimana/mese…).

 

 

Perché Realizzare una Campagna Newsletter?

Come anticipato, le newsletter vengono inviate per mantenere informato il destinatario su tutto quello che riguarda il brand. Ma a che scopo?

L’obiettivo principale è quello di fidelizzare, inviando email regolari, è possibile creare una relazione con i contatti che, ricevendo queste email, si sentiranno sempre più vicini all’azienda. Oltre a ciò, le newsletter hanno anche l’obiettivo di vendere, in quanto, nel creare una relazione e la conseguente fidelizzazione del cliente, vengono effettuate delle conversioni.

 

Perché Affidarsi ad un Software per l’Email Marketing?

Per realizzare nel miglior modo una strategia basata sull’invio di newsletter, affidarsi ad un software di email marketing è il primo passo da compiere.

Un esempio è il software per l’email marketing tutto italiano 4Dem grazie al quale è possibile non solo realizzare newsletter e campagne email, ma anche SMS, flussi automatici, creare vere e proprie pagine web e form per la raccolta di contatti. Inoltre, se gestisci un negozio online, è possibile integrare alla piattaforma il tuo e-commerce tramite plugin per gestire al meglio le comunicazioni con i tuoi clienti.

L’utilizzo di un software di email marketing porta con sé diversi vantaggi tra cui:
Invio di email massive: crea la tua campagna newsletter e inviala con un solo click a tutto il tuo database;
Statistiche sempre a portata di mano: una volta inviata la campagna, grazie ad un software di email marketing, ti sarà possibile controllare le statistiche delle email ricevute, aperte e i click effettuati da parte degli utenti;
personalizzazione della campagna: grazie all’utilizzo di particolari tag comportamentali, che inserirai nei link all’interno della tua newsletter, potrai profilare progressivamente il tuo database per inviare comunicazioni sempre più mirate e personalizzate per ogni destinatario.
rispetto per le norme di Privacy Policy: con la recente integrazione del GDPR, non è possibile inviare comunicazioni commerciali a coloro che non hanno espresso il consenso. Proprio a questo proposito, i software per l’email marketing si sono adattati a questa normativa, automatizzando il processo di Double Opt-in, ovvero la conferma da parte dell’utente a voler ricevere comunicazioni commerciali.

4dem piattaforma di invio mail

Consigli Per un Invio Newsletter di Successo

Realizzare una campagna newsletter professionale non è un’impresa semplice. Naturalmente grazie ad alcuni suggerimenti può diventare un gioco da ragazzi!

1) Definisci un calendario editoriale
Nell’arco dell’anno si susseguono diverse festività, ricordarle tutte è sicuramente un’impresa. Quello che ti consigliamo di fare è di stilare un calendario editoriale di tutto l’anno, così da pianificare al meglio gli invii e non perderti nessuna occasione per far convertire i tuoi lead.

2) Crea newsletter responsive
Al giorno d’oggi creare una comunicazione che sia facilmente fruibile sia da desktop che da mobile è fondamentale. Questo perché ormai, molto spesso e volentieri, ci capita di leggere una email sullo smartphone mentre ci troviamo su un mezzo pubblico o durante una passeggiata.

3) Scegli un oggetto coinvolgente
L’oggetto è la prima cosa che gli utenti leggono di una email. Proprio per questo, oltre al mittente, è la parte più importante da curare, in quanto definisce il tasso di apertura della comunicazione. Scegli un oggetto chiaro e che vada dritto al nocciolo della questione, ricordati che hai solamente 60 caratteri!

4) Utilizza un database di qualità
Invia le tue campagne ad un database di persone che hanno scelto di ricevere i tuoi aggiornamenti. Questo non solo per rimanere conforme alle normative sulla privacy, ma anche perché, a lungo andare, la tua reputazione ne risentirà in modo esponenziale.

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it