Verificare Km Auto con un App

Stai per comprare un auto usata ma un dubbio ti attanaglia: i chilometri segnati sono reali o sono stati manomessi? Beh chiedere i relativi tagliandi per poter confrontare i km potrebbe essere una soluzione per capire se quei chilometri siano reali. Ma se l’auto non possiede più la documentazione?

Beh già questo dovrebbe farci venire un dubbio, ma per risolvere il problema ci vengono in aiuto delle applicazioni che potete scaricare su Google Play Store ed Apple Store gratuitamente. In questa guida vi illustreremo Verificare Km Auto con un App.

 

Perché Vengono Manomessi i Chilometri delle Auto?

Questa è senza dubbio una domanda che molti utenti online ci hanno posto, anche se non è difficili capire che dietro a questa vera e propria truffa ai danni degli acquirenti, il vero motivo è solo economico.

I chilometri, insieme all’anno di immatricolazione e la buona tenuta del mezzo, sono le caratteristiche fondamentali nella scelta finale dell’acquisto. E’ un aspetto forse per lo più psicologico ma vedere una macchina con 120.000 km e ed un altra a 70.000, molti di noi spendendo qualcosina in più, ci indirizzeremo senza dubbio su quella con meno km. Inoltre quella con meno chilometri avrà un prezzo maggiore, perché “meno” usurata.

Ricordiamo che la manomissione dei chilometri è una pratica illegale fatta sia da privati che da commercianti per nascondere il vero stato di usura a livello meccanico dell’auto agendo direttamente sulle centraline elettriche che purtroppo, se fatta bene, non lascia nessun segno.

 

Verifica KM Auto Usata Ad Occhio

Scoprire visivamente se una macchina abbia i chilometri manomessi è abbastanza difficile, possiamo provarci tramite alcuni accorgimenti come:

  • I chilometri sono eccessivamente bassi in rapportandoli agli anni del veicolo. Possiamo dire che mediamente un italiano fa circa 15.000 km annuali, ma questo dato può variare notevolmente se un operaio ad esempio lavora fuori città e fa 100 km a giorno per lavoro.
  • Richiedere l’aiuto del nostro meccanico di fiducia che grazie alle condizioni di usura delle parti meccaniche possa capire se realmente i chilometri siano quelli originali o meglio lasciare perdere.
  • Controllare la storia della provenienza dell’auto presso il Pubblico Registro Automobilistico. Se ex proprietario è un privato o una società di noleggio la cosa può cambiare. Le auto provenienti da società di noleggio di solito hanno già abbastanza chilometri anche se il parco auto viene aggiornato con frequenza proprio perché sono mezzi che fanno abbastanza chilometri.

Ci sono altri metodi che ci permettono di capire se i km dell’auto siano stai manomessi ma purtroppo posso darci veramente dei risultati scarsi. Come ad esempio:

  • Far esaminare la centralina – Fare esaminare la centralina potrebbe darci un input solo se il lavoro è fatto non a dovere. Gli esperti del settore purtroppo non lasciano nessuna traccia e quindi questo esame potrebbe portare esito negativo.
  • Vetture del parco auto – Esaminate anche i chilometri degli altri veicoli presenti nel parco auto. Se molte vetture avessero prezzo, età e km simili, potrebbero aver subito modifiche.

 

Verificare Km Auto con un App

Scanner Veicoli (Android, iOS)

Scanner Veicoli applicazione

Scanner Veicoli è un app che ti consente di verificare un auto, moto, ciclomotori e autocarri a 360 gradi. Questa applicazione potentissima non ci permette solo di controllare i KM reali dell’auto che abbiamo acquistato, che risalgono sempre all’ultima revisione fatta, ma bensì capire se un automobile è coperta di assicurazione, revisione e scoprire il numero di telaio, data di immatricolazione e tantissime altre funzioni utili.

Scanner Veicoli, applicazione controllo km auto, è disponibile sia per sistemi Android che per iOS ed è scaricabile gratuitamente. E’ senza dubbio tra le migliori applicazione per Verificare Km Auto con un App.

 

Infotarga (Android)

Infotarga app

 

Infotarga è un applicazione che ti consente la verifica km auto o quella che hai deciso di acquistare di seconda mano. Inoltre è possibile controllare lo stato assicurativo, i dati e le eventuali denunce di furto di un autoveicolo, moto, ciclomotore e autocarro. Grazie alla Ricerca Vocale permette di effettuare la ricerca senza l’uso della tastiera, semplicemente dettando vocalmente la targa. E’ possibile inserire i dati tramite l’uso della compitazione (spelling) pronunciando le singole lettere o associandole ad esempio a nomi di città.

Su Infotarga puoi verificare anche un auto sospetta magari parcheggiata vicino casa tua e che possa essere rubata, oltre a crollare l’assicurazione e revisione. Questo avviene grazie ai dati del Ministero dell’interno e delle varie assicurazioni presenti in rete.

 

Tracciatore Del Chilometraggio (Android)

Tracciatore del chilometraggio

Esiste un’altra applicazione molto utile chiamata Tracciatore del chilometraggio che consente di monitorare la distanza percorsa da un’auto. Questa app può essere scaricata gratuitamente su dispositivi Android. A differenza della prima app menzionata, questa registra i chilometri percorsi durante l’utilizzo dell’automobile ed è particolarmente utile per scopi statistici o se si desidera dividere le spese di un percorso giornaliero con altre persone. Questa app ti permetterà di verificare con precisione se i chilometri che percorri coincidono con quelli indicati sul contachilometri del tuo veicolo.

Tuttavia, è importante notare che l’app è disponibile solo in lingua inglese e, durante la configurazione iniziale, sarà necessario creare un account e specificare il modello della tua automobile. Scarica l’applicazione gratuitamente per dispositivi Android.

 

Targa Scanner(Android, iOS)

Targa Scan

Targa Scanner è un ottima applicazione che ti consente di poter vedere moltissime informazioni dell’auto che hai deciso di acquistare privatamente o tramite concessionario. Tutto quello che occorre è scaricare l’applicazione è inserire il numero di targa, scegliendo il tipo di veicolo tra autovettura e moto. In pochi istanti avremo tutte le informazioni che desideriamo tra cui: anno di immatricolazione, RCA, bollo, motore e revisione.

Proprio in quest’ultima voce è possibile trovare i chilometri relativi all’ultimo tagliando.  Targa Scanner è un applicazione per la verifica chilometri auto facile da utilizzare ed è disponibile per sistemi Android ed iOS.

 

KM Veri (App al momento non disponibile)

Verificare Km Auto con un App

KM Veri è un’applicazione gratuita che ti permette di evitare truffe dei chilometri manomessi della auto e moto usate. Purtroppo il fenomeno è più diffuso di quanto non si pensi. Grazie all’inserimento del numero di targa, potrei verificare il chilometraggio dei veicoli auto o moto relativo all’ultima revisione. Se il chilometraggio proposto dal venditore è inferiore a quello della applicazione avrete la certezza di trovarvi di fronte ad un veicolo schilometrato, e quindi ad una vera e propria truffa.

I dati provengono direttamente dall’archivio online della Motorizzazione Civile Italiana quindi non c’è possibilità di errore. KM Veri è disponibile per il momento solo per sistemi Android.

 

Portale dell’Automobilista

verifica chilometri auto

Per chi magari non vuole installare nessuna applicazione e vuole comunque verificare i KM reali di un auto puoi collegarsi al portale dell’automobilista è utilizzare lo strumento Verifica Ultima Revisione. Inserendo il tipo di veicolo, numero di targa e il captcha, in pochi secondi il sito visualizzerà la data dell’ultima revisione ed i relativi chilometraggi.

Il portale dell’automobilisti è un sito gratuito e ti consigliamo di iscriverti perché ti consente, tramite notifiche, di ricordarti quando la tua revisione o patente è in scadenza, oltre a farci capire i km reali auto.

 

Nota Bene

Ovviamente tutti i servizi elencati valgono solo per le autovetture più vecchie di quattro anni, cioè quando scatta per legge la prima revisione obbligatoria. 

 

FAQ Relativo Al Controllo KM Auto Usata

Se hai deciso di acquistare un auto, verificare km auto usata è senza dubbio un aspetto importante, oltre al controllo della meccanica e del grado di usura dell’auto. La manomissione dei chilometri, come abbiamo già accennato è una truffa a cui bisogna fare attenzione.

 

Come Faccio A Sapere Se I KM Sono Originali?

Per determinare se i chilometri di un’auto sono originali, ci sono diverse cose che puoi fare:

  • Verifica la documentazione: la prima cosa da fare è controllare i documenti dell’auto, in particolare il libretto di circolazione, il certificato di proprietà e la cronologia dei tagliandi. Questi documenti dovrebbero fornire un’indicazione dei chilometri percorsi dall’auto nel corso degli anni.
  • Verifica l’usura dei componenti: puoi anche verificare l’usura dei componenti dell’auto, come i pedali, la leva del cambio, il volante e i sedili. Se l’auto ha percorso molti chilometri, questi componenti dovrebbero mostrare segni di usura. Se questi componenti sembrano nuovi, potrebbe essere un segnale che i chilometri non sono originali.
  • Controlla la manutenzione: se l’auto ha un regolare programma di manutenzione, potrebbe essere un segnale che i chilometri sono originali. Se l’auto ha percorso molti chilometri ma non sembra aver bisogno di molta manutenzione, potrebbe essere un segnale che i chilometri non sono originali.
  • Chiedi una valutazione professionale: se sei ancora incerto, puoi portare l’auto da un meccanico o un esperto per una valutazione professionale. Questi esperti possono esaminare l’auto in modo più dettagliato e determinare se i chilometri sono originali o no.

 

A Cosa Va Incontro Un Autosalone Che Scala I KM?

Scalare i chilometri di un’auto è una pratica illegale e fraudolenta che può avere conseguenze molto serie per un concessionario o un’azienda di vendita di auto usate. Se un concessionario viene scoperto a scalare i chilometri di un’auto, potrebbe affrontare le seguenti conseguenze:

  • Denuncia penale: la scalatura dei chilometri è un reato penale. Se un concessionario viene scoperto a praticare questa attività, potrebbe affrontare un’indagine penale e una possibile condanna penale.
  • Sanzioni civili: il concessionario potrebbe essere obbligato a pagare sanzioni civili per il danno causato all’acquirente dell’auto e ad altri soggetti coinvolti.
  • Revoca della licenza: se un concessionario viene scoperto a scalare i chilometri di più veicoli, la sua licenza di commercio potrebbe essere revocata.
  • Danneggiamento della reputazione: la scalatura dei chilometri è un comportamento disonesto che può danneggiare la reputazione di un concessionario o di un’azienda di vendita di auto usate. Ciò può comportare una diminuzione della clientela e delle vendite.

 

Cosa Vuol Dire Km Certificati?

“Km certificati” significa che i chilometri percorsi da un’auto sono stati verificati e certificati come autentici da una fonte affidabile. In pratica, significa che è stata condotta una verifica accurata dei chilometri dell’auto per garantire che siano corretti e che non siano stati modificati o manipolati in alcun modo.

Il termine “km certificati” si riferisce generalmente a un’auto usata che ha una documentazione accurata e completa sulla sua storia, compresi i chilometri percorsi. Ciò significa che il proprietario dell’auto ha tenuto una traccia accurata dei chilometri percorsi, inclusi i record di manutenzione e di servizio, e che questi dati sono stati verificati da una fonte affidabile.

L’uso di “km certificati” è un modo per garantire ai potenziali acquirenti di un’auto usata che non ci sono state manipolazioni o frodi riguardanti i chilometri percorsi dell’auto. Ciò può aiutare a garantire la fiducia del consumatore e una maggiore trasparenza nella vendita di auto usate.

Un altra interessante applicazione per gli automobilisti che consigliamo vivamente è quella legata alla RCA e per questo ti consigliamo di leggere App Controllo Assicurazione Auto. Se stai invece studiando per poter finalmente prendere la patente, ti consigliamo di dare un occhiata a questo articolo Le Migliori App Patente. Se invece non ti ricordi mai dove parcheggi la tua auto, eccoti una guida interessante che potrebbe aiutarti nel trovare la tua auto parcheggiata.

 

 

Tobia Borrata

https://www.weareblog.it/

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.

Articoli Correlati