Migliori App per Pulizia Android

Se usi uno smartphone Android sai benissimo che prima o poi dovrai anche tu fare una pulizia Android ai file inutili e dunque liberare un po’ di memoria. Ogni volta che decidiamo di lanciare un’app o cercare qualcosa su Google con il nostro smartphone, il sistema crea alcuni file che memorizzano ciò che stiamo facendo e le nostre preferenze. In modo che alla prossima apertura tutto sarà più fluido.

Questi file inutili (file di cache, la cronologia della navigazione online e altri dati temporanei) a lungo andare potrebbero pesare sulle prestazioni del nostro dispositivo mobile. Ecco perché in questo articolo vogliamo elencarvi le migliori Migliori App per Pulizia Android per avere sempre un dispositivo veloce e performante.

 

Perché Installare un Applicazione Pulizia Android

Se il nostro telefonino è vecchio e vediamo che ogni tanto rallenta è arrivato il momento di scaricare una delle applicazioni pulizia Android che ti consentiranno di ridare una nuova vita al tuo device mobile, siamo smartphone che tablet.

Questo perché le app pulizia Android sono dotati di tantissime funzioni che ti consentiranno di svuotare la cache, cancellare file inutili ed disinstallare applicazioni che non utilizzi più sul tuo dispositivo per poter liberare memoria e rendere il tuo smartphone più stabile.

Ma come mai se prima il mio smartphone era agile e adesso, sempre con le stesse app va a rilento? Questa è una domanda che sicuramente ti sei fatto anche tu ma devi sapere che ogni nuova funzionalità che viene incrementata in un applicazione, molto spesso questa la rende più “pesante”. Dunque ad ogni aggiornamento di app o di sistema il tuo smartphone potrebbe peggiore o addirittura non autorizzarti all’installazione dell’aggiornamento.

 

CCleaner

App per Pulire Smartphone Android

CCleaner lo conosciamo perché sono gli autori del software di pulizia PC & Mac più famosa al mondo. Se il tuo dispositivo è lento, si blocca o semplicemente ha bisogno di una bella pulizia, la soluzione migliore è quella di installare CCleaner il pulitore per android numero 1. Il tuo telefono sarà più veloce e fluido, libero da tutto ciò che non è necessario. Sbarazzati di vecchi messaggi Whatsapp e SMS, cache, registri di chiamate e altra roba di cui non hai bisogno. Scegli se eliminare i file selettivamente o in gruppo.

L’applicazione è intuitiva, dopo averla installata non dovrai far altro che lanciarla e premere il pulsante Analizza, attendere la scansione del dispositivo, e infine selezionare ciò che preferisci eliminare.

 

SD Maid

App per Pulire Smartphone Android

SD Maid è un applicazione che vi aiuterà a mantenere il dispositivo pulito e ordinato. Si tratta di un System Cleaning Tool che consente di eliminare tutti i file che non servono e riuscendo a spolverare ogni angolo del vostro smartphone rendendolo subito più performante.

Tramite questa applicazione è possibile cancellare residui di applicazioni che sono state disinstallate dal nostro device, pulizia di sistema, pulizia delle applicazioni e infine ottimizzazione del database. SD Maid merita senza dubbio un posto importante nella nostra guida Migliori App per Pulizia Android.

 

Norton Clean

app pulizia android

Norton Clean è un app cleaner Android che ti aiuterà a recuperare spazio di archiviazione sul tuo smartphone o Tablet cancellando i dati di scarto, rimuovendo i file residui e ottimizzando la memoria del nostro dispositivo. L’Applicazione ti aiuta a ripulire la cache dai file di sistema lasciati dalle app disinstallate per liberare spazio sul disco sul tuo device

Se non hai abbastanza spazio per poter archiviare le tue foto, hai senza dubbio bisogno di installare Norton Clean una delle migliori applicazioni di pulizia Android disponibile su Google Play.

 

Power Clean

cleaner android app

Un altro ottima App per Pulire Smartphone Android molto apprezzata e scaricata dagli utenti Android è senza dubbio Power Clear. Questa applicazione ti consente la pulizia dei file indesiderati come cache di sistema, cache delle app, residui di app disinstallate e molto altro. Analizza l’uso della batteria forzando l’arresto delle applicazioni che ne fanno un uso eccessivo e quelle app che provocano il surriscaldamento della CPU.

Inoltre una caratteristica molto importante di Power Clear che vale la pena avere sul nostro smartphone o Tablet è la lotta contro i download fuorvianti causati da banner pubblicitari ingannevoli.

 

GO Speed (Clean Boost Free)

App per Pulire Smartphone Android

Se il tuo telefono è improvvisamente diventato lento e con poca memoria è arrivato il momento di provare l’app GO Speed. Applicazione promette di velocizzare ed ottimizzare il vostro dispositivo fino al 60% ripulendo i file indesiderati per aumentare lo spazio in totale sicurezza. Liberare la memoria del tuo smartphone non è stato mai così semplice. Tantissimi le funzioni utili che ti consentono di ottimizzare il tuo device tra cui Pre-installed App Terminator che ti consente eliminare le app già installate sul vostro Smartphone.

Inoltre puoi provare il Junk File Cleaner ovvero la scansione intelligente che ti consente di eliminare file indesiderati come file residui, cache, file temporanei, apk obsoleti e altri file di grandi dimensioni. GO Speed è un ottima applicazione se stai cercando i ottimizzare il tuo smartphone.

 

Come Si Fa A Capire Che Lo Smartphone Ha Bisogno di Una Pulizia?

Ci sono diversi sintomi che potrebbero indicare che uno smartphone sta iniziando a riempire la memoria RAM. Ecco alcuni segnali comuni da tenere d’occhio:

1. Ridotta velocità e prestazioni: Se noti che il tuo smartphone sta diventando lento e le prestazioni generali si riducono, potrebbe essere un segno che la memoria RAM è quasi piena. Le applicazioni potrebbero richiedere più tempo per aprire o rispondere in modo più lento ai comandi.

2. Chiusura improvvisa delle applicazioni: Se le applicazioni si chiudono in modo inatteso o tornano alla schermata iniziale senza motivo apparente, potrebbe essere dovuto a una carenza di memoria RAM. Quando la RAM è completamente utilizzata, il sistema operativo potrebbe chiudere automaticamente le app in background per liberare spazio.

3. Difficoltà a eseguire più applicazioni contemporaneamente: Se hai difficoltà a eseguire più applicazioni contemporaneamente senza rallentamenti o blocchi, potrebbe essere un segnale che la memoria RAM è quasi esaurita. Quando la RAM è piena, il sistema potrebbe dover chiudere o mettere in pausa le app in background per far spazio alle nuove.

4. Ritardo nell’avvio delle applicazioni: Se le applicazioni richiedono più tempo del solito per avviarsi, potrebbe essere un segno che la memoria RAM è congestionata. La RAM è responsabile della memorizzazione temporanea dei dati delle applicazioni, quindi se è piena, le app potrebbero richiedere più tempo per caricare i dati necessari.

5. Messaggi di avviso sulla memoria insufficiente: Il sistema operativo potrebbe mostrare avvisi o notifiche che indicano che la memoria del dispositivo è quasi piena. Questi messaggi possono essere un segnale che la RAM sta raggiungendo la capacità massima.

Se noti uno o più di questi sintomi, potrebbe essere utile liberare la memoria RAM del tuo smartphone. Puoi provare a chiudere le app inutilizzate, eliminare le cache delle applicazioni, disinstallare le app non necessarie o riavviare il dispositivo per liberare temporaneamente la RAM. Inoltre, assicurati di avere l’ultima versione del sistema operativo e di eseguire regolarmente la pulizia del dispositivo per mantenere la memoria RAM ottimizzata.

 

Se ti è piaciuta la guida Le Migliori App per Pulizia Android Potrebbe anche interessarti:

 

 

Tobia Borrata

https://www.weareblog.it/

Ciao mi chiamo Tobia Borrata e sono un appassionato di internet e di blog. Sono il CEO, Autore, Responsabile, Copywriter e Blogger di Weareblog.it il sito che ti guida nel mondo dello shopping online. Amo scrivere contenuti utili ai miei lettori e guidarli sugli e-commerce affidabili per lo shopping.

Articoli Correlati