Home Altri Software Come Recuperare File Cancellati Per Errore

Come Recuperare File Cancellati Per Errore

672

Se sei qui è perché hai cancellato per sbaglio numerosi file (come foto con la tua fidanzata e adesso chi glielo dice?! 🙂 ) e vuoi sapere Come Recuperare File Cancellati per Errore? Sei nel posto giusto.

Tira un respiro di sollievo ed inizia a leggere la guida. Esistono in circolazione veramente tantissimi programmi di data recovery che cercano con algoritmi diversi di recuperare file che abbiamo cancellato o danneggiati.

Come Recuperare File Cancellati per Errore

 

Consigli per Cancellare File Hard Disk in Modo Sicuro

Molto spesso si ha l’esigenza di cancellare file inutili del nostro hard-disk o chiavetta per poter liberare spazio o perché abbiamo deciso di vendere il nostro PC o smartphone. La regola fondamentale, anche se è noiosa e implica un procedimento abbastanza lunga, dipende dai file che abbiamo immagazzinato sul nostro dispositivo.

Quindi la regola numero 1 è senza dubbio quella di fare un backup delle foto o dei dati che vogliamo cancellare e poi cancellare manualmente i file che non ci interessano. Questo ci consentirà di poter ripristinare la foto o il documento in caso di cancellazione errata del file.

Quando si fanno inoltre queste tipi di operazioni importanti, dove è richiesta la cancellazione di determinati file, bisogna avere massima concentrazione.

 

EaseUS

Recuperare file cancellati

EaseUS è tra i programmi più apprezzati per il recupero file cancellati in pochissimo tempo. E’ un software scaricato da oltre 72 milioni di utenti per il recupero file cancellati o recuperare foto cancellate ottenendo risultati sorprendenti. Tutto quello che occorre fare è avviare il programma EaseUS e scansionare la partizione o l’hard disk da cui bisogna recuperare le foto cancellate. Una volta finito avremo una lista di tutti i file che il programma è riuscito a recuperare. Non bisogna altro che cliccare sui singoli file e cliccare sul pulsante “Recupera”.

EaseUS offre anche delle versioni free, dunque gratuite per Windows, Mac, Android e iOS. E’ senza dubbio una delle migliori soluzioni da valutare su Come Recuperare i File Cancellati per Errore. Scopri la guida dettagliata su EaseUS che ti consente di poter recuperare i tuoi fai cancellati in pochissimi click.

Vai su EASEUS

 

Recuva

Ripristinare file cancellati

Recuva è un software gratuito se vuoi sapere come recuperare un file cancellato accidentalmente dal tuo PC. Può essere utilizzato per recuperare file da una chiavetta USB o file cancellati da un cestino. E con la sua analisi veramente approfondita riesce a recuperare file anche dopo aver formattato il nostro computer.

Recuva riesce a recuperare file anche da hard-disk danneggiati ed è veramente facile da utilizzare e il suo peso (meno di 2 MB) lo rende un programma leggero e con un interfaccia accattivante. Inoltre grazie alla sua ricerca approfondita riesce ad scansionare ogni angolo dell’unità e restituirti il file cancellato. Recuva merita un posto importante nella nostra guida relativa a Come Recuperare File Cancellati Per Errore.

Vai su RECUVA

 

Disk Drill

Come Recuperare i File Erroneamente Cancellati

Disk Drill offre una scansione veramente completa ed è uno dei software migliori per il recupero File Cancellati. Recupera file cancellati o danneggiati sia sul Mac (piattaforma per cui è nato) che su Windows. Una volta installato, Disk Drill scansiona i tuoi media che hanno subito perdite di dati e scova i dati recuperabili, o trova partizioni perse che potrebbero essere recuperate interamente. Inoltre riesce a recuperare file eliminati di diverse estensione oltre 200 ed è disponibile anche per iOS e Android.

Disk Drill mette a disposizione anche una suite di strumenti utili che ti consentiranno di monitorare la salute del vostro hard-disk, liberare ram, trovare file duplicati, protezione dati, backup e creare unità di ripristino.

Vai su DISK DRILL

 

Partition Recovery

Come Recuperare i File Erroneamente Cancellati

Partition Recovery della MiniTools è senza dubbio un altro ottimo software per il recupero dati cancellati erroneamente. Permette di recuperare singoli file, cartelle ed un’intera partizione. L’utilizzo del programma è molto semplice, basta lanciarlo e scegliere quale unità scansionare per il recupero dei file.

La scansione può richiedere parecchio tempo a seconda della grandezza della partizione. Una volta terminato il processo avrai a disposizione tutti i file che il programma ha recuperato. Un software facile da usare per recuperare partizioni cancellate o perse.

Vai su PARTITION RECOVERY

Pandora Recovery (Disk Drill)

Come Recuperare i File Erroneamente Cancellati

Pandora Recovery è una potente utility che ti consente il ripristino file cancellati o danneggiati.  Possiamo far analizzare un intero disco o determinate parti di esso, eseguire ricerche approfondite e specifiche. La scansione è molto veloce e per ogni file viene visualizzato la percentuale di successi di recupero.  L’applicazione è gratuita con la possibilità di poter ripristinare file cancellati per un totale di 500 megabyte ed è disponibile per Windows e Mac.

Tutti i file system supportati: NTFS (NTFS5, EFS), FAT (FAT16, FAT32, FAT64), ExFAT, EXT4 e altri. Qualsiasi dispositivo di archiviazione non danneggiato.

Vai su DISK DRILL

 

Potrebbe interessarti anche:

Weareblog è un blog multicategoria con tantissimi tutorial sul mondo della telefonia, internet e Computer. Una scrittura facile e senza troppi giri di parole, permetterà anche agli utenti meno esperti di trovare la soluzione più idonea al loro problema. Uno staff sempre attento alle novità del settore vi terrà sempre aggiornato. E allora cosa aspetti? Entra su Weareblog.it